In occasione dell’8 marzo, l’A.S.D. Becca di Nona 3142 presenta la Becca Pink il primo degli eventi collaterali legati all’Aosta – Becca di Nona. La corsa-camminata non competitiva al femminile di soli 5 chilometri è coorganizzata con l’Associazione V.I.O.L.A., nata nel 1997 per sostenere le donne colpite da tumore al seno.

L’appuntamento è per venerdì 15 luglio presso il campo di atletica Tesolin ad Aosta. Sarà un evento all’insegna della passione per lo sport, del divertimento e della sensibilizzazione.

Non è necessario essere una runner professionista, basta avere entusiasmo e tanta voglia di divertirsi. Si potrà infatti correre o camminare in solitaria oppure in compagnia (il gruppo più numeroso sarà  premiato) in tenuta sportiva o con outfit originali in un percorso che da Aosta raggiungerà il campo sportivo Guido Saba di Charvensod per una lunghezza totale di 5km.

«La Becca è una manifestazione che rilascia sempre grandi aspettative – afferma Sylvie Proment, direttivo Becca di Nona 3142 e cercheremo di sorprendere anche quest’anno. Lo spirito di questa nuova “corsa” è allargare l’entourage della nostra competizione su diversi fronti per avvicinare ancora più persone a questo evento che è sempre molto atteso, soprattutto per il contorno che lo circonda. Allora perché non farci aiutare da una grande associazione come VIOLA? – e conclude – La Becca Pink non può essere altro che il connubio di sport, festa e solidarietà».

Con lo stesso entusiasmo la Presidentessa dell’Associazione V.I.O.L.A., Raffaela Longo, conferma che «Con infinito piacere partecipiamo alla co-organizzazione della prima edizione della Becca-Pink. L’Associazione V.I.O.L.A. da sempre promuove gli stili di vita e questo evento si sposa perfettamente con la nostra mission. Inoltre, grazie alla sinergia tra l’Associazione
V.I.O.L.A. e la ASD Becca di Nona – conclude Rafaela Longo – avremo la possibilità di festeggiare i 25 anni della nostra associazione e l’auspicato ritorno alla normalità di cui tutti abbiamo tanto bisogno».

Le iscrizioni apriranno il 1° maggio 2022 per tutte le ragazze a partire dai 5 anni e chiuderanno al raggiungimento di 500 partecipanti. Sarà possibile registrarsi online oppure recandosi direttamente presso la Sede dell’Associazione VIOLA (Piazza Soldats De La Neige, 2 Aosta); o presso i seguenti partner Technosport (Plan Félinaz Charvensod), nei negozi Gal Sport (Autoporto Pollein e alla partenza della cabinovia Aosta-Pila).


Una parte del ricavato verrà devoluta a favore della causa benefica di V.I.O.L.A; in questo modo le partecipanti  prenderanno parte alla prima gara solidale tutta al femminile in Valle d’Aosta.

Apprezzamento per l’ideazione della Becca Pink arriva anche dalle Istituzioni: «Da sempre l’Amministrazione comunale di Aosta promuove la pratica delle discipline sportive afferma Alina Sapinet, Assessora allo sport del Comune di Aosta e sostiene l’organizzazione di grandi eventi. Quest’anno, dopo la parentesi di forzata inattività dovuta alla pandemia, siamo lieti di tornare a essere di nuovo vicini al mondo dello sport, e di salutare l’Aosta – Becca di Nona che festeggia il significativo traguardo del ventennale.
Saremo al fianco degli organizzatori ancor più per la decisione di affiancare al tradizionale programma agonistico della manifestazione anche un evento collaterale di grande significato come la BeccaPink, una non competitiva al femminile che vede il coinvolgimento della meritoria associazione V.I.O.L.A. per la prevenzione e il sostegno della vita dopo il cancro al seno che – conclude Sapinet – ringraziamo fin d’ora per il suo operato per noi donne».

Infine, la Becca Pink non si sarebbe potuta organizzare se non ci fosse stato anche il coinvolgimento del main sponsor: «Siamo da molto tempo partner dell’Aosta-Becca di Nona con cui condividiamo, oltre alla passione per lo sport, l’interesse per le nuove energie che animano il nostro territorio. – afferma Davide Trapani, Presidente di Edileco Per questo abbiamo da subito accettato di partecipare attivamente all’organizzazione di Becca Pink, una manifestazione in cui crediamo fortemente come azienda e come persone.
Ci piace pensare che sarà un momento in cui recuperare il piacere di stare insieme, dopo due
anni difficili, con l’Associazione Viola e con tutte coloro che vorranno unirsi a noi».

Dulcis in fundo, al termine della corsa-camminata, presso il Becca Village allestito al campo sportivo G.Saba di Charvensod verranno premiate le prime 10 runner a tagliare il traguardo, nonché il gruppo più numeroso. Alcuni premi speciali saranno sorteggiati tra tutti i presenti.

Stay fit and help make an impact!

Aosta – Becca di Nona
Edizione del ventennale per la
vertical running “only up”

Settimana di eventi dal 10 al 17 luglio 2022
Charvensod – Aosta

La “Aosta – Becca di Nona” torna con una edizione celebrativa, per il suo ventennale, che alterna alle gare di punta nuovi momenti culturali ed enogastronomici, di promozione del territorio e di solidarietà, che si svolgeranno nell’arco di una intera settimana dal 10 al 17 luglio. In questa occasione, la “Aosta – Becca di Nona” entra anche a far parte del circuito di skyrunning “La Sportiva Mountain Running® Cup” circuito composto da cinque delle migliori Skyrace del panorama internazionale, con classifica dedicata e montepremi finale in denaro e prodotti messi in palio da La Sportiva.

La base operativa ritornerà ad essere il Campo Sportivo di località Plan Félinaz nel Comune di Charvensod dove sarà allestito il “Becca Village” e dove avranno luogo la consegna dei pettorali e il briefing del sabato per gli atleti, nonché il pranzo, le premiazioni e la festa finale della domenica. Qui si svolgeranno anche gli eventi collaterali: la BeccaPink, corsa-camminata non competitiva al femminile di soli 5 chilometri con finalità sociale, in programma la sera di venerdì 15 luglio, con partenza dal campo di atletica di Aosta; e la BeccaKids, una mini gara ad anello, dedicata ai campioncini di domani che si svolgerà nella mattinata di sabato 16 luglio.

Domenica 17 luglio sarà la giornata clou con le tre gare di punta: l’Aosta – Becca di Nona (13 km, 2500 m+), l’Aosta – Comboé (9 km / 1500 m+) e la camminata enogastronomica non competitiva La Montée des Gourmands, che permette di unire sport, natura, buon cibo, festa e allegria in una formula innovativa di conoscenza e promozione del territorio.

Il presidente dell’A.S.D. Becca di Nona 3142 André Comé esprime un cauto ottimismo: «Per luglio si prevede una situazione sanitaria tornata alla quasi normalità. Questo ci consente di poter pensare ad un’edizione 2022 nella quale celebrare al meglio i vent’anni dalla nascita della “Becca di Nona Skyrace”, la prima gara che ha unito Aosta con la sua montagna simbolo. Abbiamo dunque in programma una settimana di appuntamenti sportivi, culturali ed enogastronomici con l’intento di poter ritrovare quello spirito di aggregazione che abbiamo messo un po’ da parte negli ultimi due anni. Un evento nel quale lo sport, l’ambiente e la socialità – conclude Comé – permettono di promuovere le eccellenze del territorio.».

Ulteriori dettagli sullo svolgimento della manifestazione verranno comunicati nelle prossime settimane e saranno consultabili anche nel sito internet ufficiale (https://www.beccadinona.it/) e sulle pagine social (Facebook e Instagram)