Organizzazione a cura di Bellunoatletica M.G.B.

 

Limana (Belluno), 7 agosto 2020 – Saranno 190 i concorrenti che domenica 9 agosto daranno vita al Campionato regionale veneto di corsa in montagna, primo evento in regione dedicato alla specialità in questo 2020. L’appuntamento è fissato a Valpiana di Limana (Belluno), località che lo scorso anno aveva ospitato i Campionati italiani giovanili. L’organizzazione è a cura di Bellunoatletica M.G.B..

Per garantire il distanziamento fisico, nel rispetto delle normative sanitarie di contrasto al Covid-19, la manifestazione si svolgerà a cronometro: i concorrenti partiranno dunque singolarmente, con intervalli di trenta secondi. II primo atleta partirà alle 9.30.

Queste le distanze che dovranno percorrere le diverse categorie. Ragazze 1290 metri; Cadette 2580 metri; Allieve 2580 metri; Juniores donne 4500 metri; Promesse – Senior e Master donne 9000 metri; Ragazzi 1290 metri; Cadetti 2580 metri; Allievi 4500 metri; Juniores 4500 metri;  Promesse – Senior e Master uomini 9000 metri.

L’elenco degli iscritti e l’ordine di partenza al seguente link: https://www.atleticadolomiti.com/wp-content/uploads/2020/08/Ordine-di-Partenza.pdf

Il circuito di gara sarà interamente chiuso al pubblico, mediante transenne e nastro di segnalazione. L’accesso all’area di partenza e arrivo, debitamente delimitate secondo quanto previsto dai disciplinari federali, è riservato esclusivamente ad atleti, giudici, staff organizzativo e addetti ai servizi legati alla competizione.

La manifestazione sarà anche prova di selezione per la rappresentativa veneta Cadetti e Cadette che il 22 agosto parteciperà al Campionato italiano per regioni a Susa (Torino).