La Cortina Dobbiaco Run, allineandosi alle direttive federali, il 31 maggio non si disputerà. L’appuntamento per tutti i runner è fissato al 30 maggio 2021

Anche la Cortina Dobbiaco Run, gara podistica di 30 chilometri che corre lungo il vecchio tracciato della ferrovia che collegava Cortina d’Ampezzo a Dobbiaco alza bandiera bianca, seguendo le direttive federali annulla l’edizione in programma il 31 maggio e cerchia di rosso la data del 30 maggio 2021.
«Abbiamo aspettato di capire l’evolversi di questa terribile emergenza sanitaria – ha detto Gianni Poli, coordinatore della Cortina Dobbiaco Run e vincitore della Maratona di New York nel 1986 – per vedere che spazi di manovra ci potevano essere. Dopo delibera della FIDAL e soprattutto per un senso civico e di solidarietà abbiamo deciso di annullare la 21^ edizione. E’ una decisione sofferta, ma ritengo che sia giusto fermarci in questo momento. Inoltre abbiamo già stabilito la data per la prossima edizione che si correrà domenica 30 maggio 2021. Non abbiamo voluto posticipare la gara in autunno per rispetto nei confronti delle altre importanti manifestazioni già inserite del calendario federale».
«Il mio ringraziamento va a tutte le istituzioni e agli sponsor che anche in questo momento ci sono vicini. Ai nostri volontari e a tutte le migliaia di runner che hanno corso la CDR faccio un grosso “in bocca al lupo”, tenete duro, spero di incontrarvi presto».

Disdetta Brixen Dolomiten Marathon 2020 – nuova data 3.7.2021

Cari corridori,

vi scriviamo oggi, in questo momento difficile per tutti, per comunicarvi una notizia purtroppo non buona.

Attualmente l’argomento predominante è il corona-virus, di cui nessuno conosce l’evoluzione. A causa dell’espansione esponenziale del COVID-19, siamo costretti ad annullare l’undicesima Brixen Dolomiten Marathon così come anche la 2° edizione del Dolomites Ultra Trail e LadiniaTrail del 4 luglio 2020…

Oltre 500 atleti provenienti da quasi 30 nazioni sono già registrati per le competizioni di quest’anno. Allo stato attuale non è possibile stimare come sarà la situazione nel primo fine settimana di luglio e quindi se si sarà ancora in emergenza e se vi sarà potenziale pericolo di contagio.

Non è stata una decisione facile: ci sono state coinvolgenti discussioni emotive ma alla fine ha prevalso l’intelligenza e la consapevolezza che la salute di ognuno di voi e dei nostri numerosi volontari è più importante. Perché SENZA SALUTE, TUTTO è NIENTE!

Si era presa in considerazione l’idea di posticipare il nostro evento in autunno, anche se solo brevemente. Voi tutti conoscete il calendario delle gare e in autunno ci sono eventi davvero unici. Abbiamo preso la nostra decisione anche per un senso di solidarietà verso i co-organizzatori: da un lato pensiamo che non sia giusto corteggiare gli atleti di queste gare, dall’altro alcuni di voi probabilmente si sono già iscritti a vari eventi dell’autunno 2020.

Dal punto di visto organizzativo vi informiamo che tutte le iscrizioni già avvenute saranno valide come prenotazione per il 3 luglio 2021, senza alcun costo aggiuntivo. Purtroppo non possiamo rimborsare la quota d’iscrizione – confidiamo nella vostra comprensione. Ma vi assicuriamo che abbiamo in programma delle belle sorprese per tutti voi, che vi siete già iscritti.

Se le circostanze lo consentiranno, proveremo ad organizzare la Women’s run Brixen del 3 luglio 2020 – lo annunceremo in tempo. Certo è, che questa corsa di beneficenza sarà organizzata in una forma leggermente diversa. Abbiamo già idee fantastiche, che renderanno davvero unico questo evento, promesso!

Vi auguriamo di restare sani o di guarire al più presto. Noi del comitato organizzativo speriamo che tutti insieme riusciremo a superare questo enorme allarme sanitario – diamo un cordiale saluto dal profondo del cuore a tutto il mondo e vi auguriamo il meglio.

Christian Jocher, presidente del C.O.