Toccante dedica per l’atleta del Gp Talamona

IMG-20160814-WA0009   Un bronzo che vale oro quello conquistato domenica dalla Vertical Runner calolziese Cristina Bonacina , l’atleta del GP Talamona era impegnata nella 5^ tappa del Vertical World Circuit 2016, la corsa all’interno dei grattacieli ; grazie ai punti conquistati balza in vetta nella classifica parziale , precedendo per il momento la Ceca Svabikova e la vincitrice di giornata l’Australiana Walsham . Il grattacielo da scalare era il Shangri-La Hotel di Manila ( Filippine) con i sui 59 piani e soprattutto 1353 gradini e 250 metri di dislivello. ” Sono felicissima del mio risultato, un bronzo insperato, sono stupita di me stessa” – Le prime parole di Cristina –  ” Sono arrivata a questa gara alla conclusione di un periodo di 2 mesi molto difficile , sia di salute che di morale e per questo voglio dedicare questo  risultato alla mia povera prozia Maria Losa, che seguiva le mie imprese sportive e alla quale ero molto legata,  ma che recentemente è stata  brutalmente assassinata .

IMG-20160814-WA0003

Bonacina , partita per le Filippine senza grandi aspettative , ha saputo invece realizzare un’ottima performance e dopo un ingresso in terza posizione nelle scale ed alcuni piani di assestamente si è lasciata passare da alcune atlete che ha poi recuperato tra il 40° e 50° piano dove ha raggiunto anche l’Australiana Reid.   ” Li ho realizzato che il podio non era più un sogno, la sentivo respirare affannosamente , mentre io avevo ancora un buon passo tanto che negli ultimi 8 piani l’ho distanziata di 24 secondi“. Ora il Vertical Word Circuit volerà in Australia a Sidney dove si correrà la 6^ tappa di un circuito che vedrà l’epilogo il 4 dicembre ad Hong Kong .