Passo passo lungo i 46km dell’ecomaratona

  La presentazione del percorso passo passo vuole dare un’ informazione dettagliata sul tipo di strada che incontrerete : asfalto, strada bianca, strada di campo, strada di bosco, sentiero. La presenza di salite e discese con relative distanze, le pendenze, il fondo sconnesso. L’attraversamento di borghi, tenute, casali e i punti panoramici. La partenza si tiene nella piazza XXIV Maggio di Cormons e, appena partiti, si imboccherà la prima salita che ci porterà al km 1 (150m slm). Una serie di saliscendi ci accompagnerà fino al bellissimo Castello di Spessa, in località Capriva del Friuli (km 5 a 60m slm). Sempre su strada bianca si arriverà ai Laghetti (km 10 a 60m slm) per poi tornare verso la Subida in un sentiero in leggera salita ma molto panoramico. Il passaggio nell’acetaia di Sirk (km 16 a 88m slm) è molto suggestivo; la costruzione in legno si trova nel bosco e sarà raggiunta da un sentiero permanente. Dopo una salita impegnativa si raggiungerà il Bosco di Plessiva prima di entrare nel territorio sloveno al km 20 circa. Qui il percorso offre panorami a 360° sull’intero Collio; un continuo saliscendi fino al passaggio all’interno della Cantina Sociale di Dobrovo, subito dopo essere passati sotto il suo castello (km 24 a 100m slm). Il punto più lontano del percorso è al km 28 dopo il paese di San Lorenzo di Nebola su una collina a 206m slm. Sempre su strada bianca si prosegue verso Neblo per poi rientrare in Italia al km 32, rientrando nel Bosco di Plessiva. Da lì a poco, al km 40 si arriverà al punto più alto del percorso: il Monte Quarin la cui sommità è sorvegliata dai resti di un castello medievale (246m slm). La discesa verso la piazza XXIV Maggio inizia in sterrato per poi diventare asfaltata negli ultimi 3 km. Non occorre essere specialisti nel trail ma per le continue salite e discese il percorso è molto muscolare dove raramente sarete invogliati a rifiatare. Approfittate dei punti panoramici, dei molti ristori (10) e gustatevi il percorso per una volta lasciando il cronometro a casa. Maggiori info: http://www.maratonacittadelvino.it/percorsi-2016/ecomaratona-46-km.html