Un ottimo mezzo di allenamento “invernale” propedeutico alla preparazione della corsa in montagna

Una disciplina completa in grado di allenare sia il sistema cardiocircolatorio che l’apparto muscolare, ma lo scialpinismo è soprattutto un’attività che ci mette in contatto con la natura: una sensazione di libertà che le sole ore di allenamento in palestra non possono garantire. Sciare con le pelli è il fitness del futuro e Dynafit, marchio di riferimento per gli amanti delle salite e discese sulla neve, propone una collezione completa per le donne che vogliono tenersi in forma con uno sport ad impatto zero. Oscar Angeloni, per anni alla guida della direzione agonistica della nazionale azzurra di scialpinismo, ci regala alcune dritte su come praticarlo al meglio.

«Durante un allenamento scialpinistico si utilizzano molti muscoli del corpo, gli arti inferiori, i glutei, le braccia, spalle, addominali e dorsali, lavorano inoltre molto anche il sistema cardio circolatorio e respiratorio. Il consumo calorico si aggira attorno alle 500 kcal per ora». La presentazione di Oscar Angeloni, ex direttore agonistico della nazionale di scialpinismo e attuale responsabile atleti ed eventi Dynafit, permette di definire lo skitouring come un’attività completa di fitness, a cui aggiungiamo l’aspetto naturalistico:

«Penso che il beneficio più grande sia quello dello spirito: quando si indossano gli sci si è lontani dalla confusione e dallo stress delle piste affollate, si generano sensazioni di libertà e serenità che valgono molto di più di ore chiusi in palestra».
Tuttavia, cerchiamo di capire i requisiti base necessari per avvicinarsi alla pratica dello scialpinismo: «È necessario avere un minimo di preparazione fisica, e in tal senso esistono numerosi corsi di “presciistica” per arrivare preparati alle prime uscite con gli sci. Inoltre, la classica corsetta o la camminata con i bastoncini vanno molto bene per avere un po’ di preparazione aerobica, e non sottovaluterei la conoscenza minima delle tecniche di discesa con gli sci».

Anche l’alimentazione ha un ruolo importante per un’uscita scialpinistica appagante: «È molto utile idratarsi e mangiare durante l’attività, bere poco ma spesso, e soprattutto idratarsi prima ancora di percepire la sensazione di sete, per evitare l’arrivo dei crampi. Io porto sempre nel mio zaino un po’ di frutta secca o una barretta energetica».

Oscar ha anche alcuni consigli legati all’abbigliamento corretto: «Vestirsi a cipolla, ovvero a strati, è l’atteggiamento più corretto: nonostante si pratichi a basse temperature, lo scialpinismo fa sudare! E togliere alcuni capi pesanti durante la salita è cosa saggia. Partendo da un buon intimo tecnico si risolvono già molti problemi legati al freddo, e in generale il consiglio è indossare capi tecnici in grado di consentire traspirabilità e al tempo stesso trattenere il calore. Il peso di questi capi è solitamente molto contenuto e garantisce libertà di movimento con minore dispendio energetico».

L’ultimo consiglio di Oscar è quello di affidarsi almeno per le prime uscite a un’esperta Guida Alpina e in generale informarsi bene prima di ogni uscita sulle condizioni meteo e la situazione della neve. «Attualmente le varie normative regionali vietano di risalire le piste, anche se a lato del tratto battuto, e quindi si stanno sviluppando dei percorsi in neve fresca appositamente segnalati per lo scialpinismo. Esistono anche molte strade forestali e sentieri ampi dove si può risalire e scendere in completa sicurezza magari fermandosi a bere qualcosa di caldo in baita».

COLLEZIONE DYNAFIT SKITOURING WOMEN



SCI DYNAFIT BALTORO WOMEN, articolo 48386

Il Baltoro Women è particolarmente adatto a chi si avvicina alla pratica dello scialpinismo, la geometria ampia rende lo sci facile da guidare e la particolare costruzione dei fianchi regala il massimo sostegno a ogni virata. Inoltre la superficie 3D offre la massima resistenza alla torsione e fluidità. L’uso del Dual Radius facilita il controllo della velocità sui terreni ripidi e ghiacciati.
Lunghezze: 149, 158, 167 cm
Sidecut: 113-84-100, 114-84-101, 115-84-102
Raggio: 16,9/16,0 – 19,0/17,5 – 21,0/19,0
Peso: 1120g, 1220 g, 1290g
Prezzo consigliato al pubblico: Euro 420,00

SCARPONE DYNAFIT TLT6 MOUNTAIN CR, articolo 61510
Leggerezza e performance: TLT6 Mountain è dedicato alle scialpiniste che cercano uno scarpone leggero per risalire la vetta senza rinunciare al piacere della discesa, perfetto per la corporatura femminile. TLT6 è un riferimento per la salita, grazie alla suola corta e dalla grande rullata e mobilità e alla perfetta compatibilità con i ramponi. L‘architettura di questo scarpone permette una mobilità incredibile per cambiare la configurazione da sci a walk e viceversa. La scarpetta dal fit immediato e confortevole è pensata per chi vuole praticità d‘uso e isolamento termico.
Prezzo consigliato al pubblico: Euro 530,00

ATTACCO DYNAFIT TLT SUPERLIGHT 2.0 WOMEN, articolo 48776
Con l‘attacco TLT Superlite 2.0 DYNAFIT scrive nuovi standard di sicurezza e leggerezza. Il peso di soli 175 grammi lo rende l‘attacco regolabile con ski stopper più leggero al mondo. La meccanica di sgancio è altamente affidabile, con valori DIN tra 5 e 10. Il TLT Superlite 2.0 può essere dotato opzionalmente con ski stopper ultraleggeri, che possono essere montati con un semplice gesto senza l‘aiuto di attrezzi. L‘ottima stabilità dell‘attacco è garantita dal connubio perfetto dello schema di foratura a 4 fori, unico nel suo genere, con l‘elevata trasmissione dell‘energia e il peso minimo.
Prezzo consigliato al pubblico: Euro 500,00

COMPLETO DYNAFIT CHUGACH
Protezione termica al 100%, combinata con leggerezza e traspirabilità, si può descrivere così il completo Dynafit Chugach. La struttura ibrida di giacca e pantalone offre un ottimo mix di softshell completamente impermeabile con membrana WINDSTOPPER® e un tessuto stretch altamente traspirante con trattamento antipioggia DWR. Sulla parte superiore del corpo, cioè su spalle, petto e braccia, il WINDSTOPPER® Soft Shell antivento protegge in modo sicuro dalle intemperie. Anche il cappuccio, particolarmente esposto alle intemperie a causa della sua posizione, beneficia della protezione totale della membrana WINDSTOPPER®. Sul torace, là dove il corpo umano sotto sforzo produce molto calore e umidità, un tessuto stretch altamente traspirante garantisce un‘ottima traspirabilità. Per migliorare la ventilazione intervengono le aperture sotto le braccia e gli inserti mesh nelle tasche laterali. Una regolazione termica di questo tipo consente un‘eccellente traspirazione soprattutto nelle salite in neve profonda, aumentando la prestazione del corpo. Le numerose tasche, le braccia preformate e i polsini regolabili migliorano ulteriormente la vestibilità. Inoltre la giacca DYNAFIT CHUGACH ha un cappuccio compatibile con il casco, così la testa è protetta anche con temperature molto basse.
Anche il pantalone Chugach WINDSTOPPER® offre la struttura soft shell ibrida. Una membrana antivento è presente nei punti in cui il corpo è maggiormente sensibile al freddo, glutei e ginocchia. La parte inferiore delle gambe e la parte a contatto con lo scarpone da sci sono invece in tessuto soft shell stretch con trattamento antipioggia DWR. Il completo Chugach è disponibile in versione femminile nei colori Fiji Blue e Aurora.

GIACCA DYNAFIT CHUGACH, articolo 70636
Prezzo consigliato al pubblico: Euro 350,00

PANTALONE DYNAFIT CHUGACH, articolo 70592

Prezzo consigliato al pubblico: Euro 300,00

GIACCA DYNAFIT TLT Primaloft, articolo 70630
Leggerezza, tecnologia, performance e velocità. Con la giacca TLT PrimaLoft® Luxe DYNAFIT presenta una giacca isolante da portare con tutte le condizioni atmosferiche. Può essere utilizzata come eccellente capo termico nelle giornate fredde e asciutte di città, ma anche in caso di pioggia e sulle piste da sci diventerà un compagno ideale per gli sport invernali. Eccellente rapporto calore/peso e ingombro molto ridotto, può essere completamente ripiegata nella taschina posta sul petto.
Prezzo consigliato al pubblico: Euro 190,00

Per maggiori informazioni: www.dynafit.it

>> SCARICA JPG IN ALTA RISOLUZIONE: http://www.ldlcom.it/dynafit/prodotti/ai-1/1128-scialpinismo-toccasana-per-corpo-e-mente.html


Chi è Dynafit?
Nel 2003 DYNAFIT, originariamente un’azienda austriaca produttrice di scarponi da sci, è stata integrata nel gruppo SALEWA/Oberalp. Quasi 200 collaboratori a livello mondiale vivono quotidianamente per lo sport e il marchio, la cui filosofia, ossia produrre prodotti tecnici su misura per lo scialpinismo, il trail running e la mountain bike si rispecchia nella stretta collaborazione con gli atleti. Il marchio con il leopardo delle nevi è sinonimo di Speed, Lightness, Performance e Technology. In inverno come in estate: speed up!
www.dynafit.it