Meno di un mese al via della prima edizione
Glory
Sabato 8 agosto da Alano di Piave partirà la nuova avventura per ricordare gli avvenimenti della Grande Guerra. Si corre

  • da soli 52km
  • in staffetta 27km + 25km
  • con gli amici o la famiglia in una passeggiata di 10km aperta a tutti

 

Il Glory Trail prende spunto da un fatto realmente accaduto la notte prima della famosa battaglia di Caporetto, quando i soldati che presidiavano le trincee del Monte Grappa, chiesero ai superiori di poter andare, per un’ultima volta prima del combattimento, a salutare i propri cari. Di notte corsero fino ad Alano e prima dell’alba, sempre di corsa, tornarono in trincea portando con sé i ricordi delle famiglie e qualche cosa da mangiare per i commilitoni. Per molti fu la corsa dell’addio. In un momento di pace, il Glory Trail nasce con l’obiettivo di voler rendere onore a tutti quei soldati che hanno combattuto su quelle montagne.

 

I 52 chilometri del Glory Trail si snoderanno dal parco del Piave a Fener lungo gran parte della linea del fronte, passando a ridosso delle trincee del Monte Palon e sui sentieri che si snodano fino all’Ossario di Cima Grappa. Dopo il ristoro del rifugio in cima si prosegue fino al Forcelletto per scendere sino all’arrivo in piazza a Seren del Grappa. Il dislivello di sola salita è di circa 2.700mt.

 

    Due saranno i punti nevralgici dell’evento: – il parco del Piave di Fener (Alano di Piave) dove sarà allestita la linea di partenza, sabato 7 agosto, si svolgeranno tutte le operazioni di accreditamento e di ritiro pettorali, inoltre la sera ci sarà la “cena del soldato” con un’area espositiva anche di carattere storico per la condivisione di alcuni episodi della Grande Guerra vissuti tra Alano e il monte Grappa. – Seren del Grappa. diventerà, domenica mattina, il quartier generale dell’evento, dove ci saranno traguardo e zona pasta party, spogliatoi e docce. Alle 10.30 (orario stimato) arriveranno nella piazza principale i concorrenti, mentre alle 8.30 partirà la passeggiata di 10 chilometri aperta a tutti.

  Tutti i dettagli dei percorsi e le ultime news nel sito www.glorytrail.it