Bolzano/Moso, 14 maggio 2015 (hkMedia) – La corsa in montagna da Plan al rifugio Petrarca in Alto Adige il 2 agosto si svolge già per la 17a volta. Quest’anno, però, ci saranno parecchie novità.  Strahlende_Gesichter_Stettiner_Cup Dalla prima edizione nel 1999 e per 16 volte la famosa gara di corsa in montagna in Val Passiria si è svolta con il nome di Salewa Cup. Da quest’anno, il Soccorso Alpino di Moso, organizzatore dell’evento sportivo, intende seguire una strada diversa e creare un marchio a sé. Hansjörg Marth, presidente del Comitato Organizzatore, e i suoi colleghi del direttivo hanno deciso che d’ora in avanti la gara si chiamerà Stettiner Cup, e per l’occasione hanno fatto disegnare un nuovo logo nei colori del logo dell’Alto Adige che rappresenta la Cima Altissima e il rifugio Petrarca. “Intendiamo presentare la nostra corsa in montagna al meglio assegnandole una posizione di primo piano. Salewa rimane il nostro partner principale, cosa che sottolineiamo con l’aggiunta ‘Stettiner Cup by Salewa’. In questo modo desideriamo ringraziare l’azienda altoatesina specializzata negli sport della montagna per l’ottima collaborazione degli scorsi anni”, illustra Hansjörg Marth. Si corre sul percorso originale Per quanto riguarda il percorso, invece, gli organizzatori continuano a seguire la tradizione. Il 2 agosto i partecipanti seguiranno l’itinerario originale di 10,4 km (1255 metri di dislivello) da Plan al rifugio Petrarca. Nello scorso anno, il CO era stato costretto a proporre un tragitto alternativo a causa di una valanga che aveva completamente distrutto il rifugio. “Torneremo a ripiegare sul percorso alternativo solo se il giorno della gara le condizioni meteo non dovessero consentirci di seguire quello originale”, precisa Marth. Dato che i lavori al rifugio Petrarca non riusciranno ad essere completati nella stagione estiva 2015, in zona arrivo gli atleti saranno accolti in tensostrutture. “Per noi rappresenta uno sforzo notevole, ma i partecipanti preferiscono decisamente il percorso originale.” Le iscrizioni sono aperte – Ricco pacco gara  È possibile iscriversi alla Stettiner Cup sul nuovo sito www.stettiner-cup.com. Quest’anno per la prima volta è prevista anche una categoria Hobby per gli atleti senza certificato medico. Come negli scorsi anni, tutti i partecipanti otterranno un pacco gara con prodotti della Val Passiria e di tutta la regione. Ad essere premiati non saranno solo la corritrice e il corridore più veloci in assoluto, ma anche i migliori atleti in varie categorie. Inoltre ci saranno splendidi premi a sorteggio sia per la categoria Hobby che per tutti i partecipanti.