UFFICIALE: al via della 48^ edizione della superclassica Camuna ci saranno i Gemelli De Matteis e Marco De Gasperi. Nella Maratonina Antonio Molinari festeggia il suo 30° di attività sui sentieri che ne hanno costruito il mito… Si stanno rapidamente definendo le griglie di partenza dell’evento in programma il prossimo 7 agosto: nella Maratonina grande attesa per il ritorno a Malonno del ”Camoscio” Antonio Molinari, che festeggerà i suoi 30 anni di agonismo sui sentieri che per 8 volte lo hanno visto trionfare. Nella gara corta, valida come finalissima del grand prix corsainmontagna.it la sfida che tutti in Valle Camonica sognavano sarà realtà: MARCO DE GASPERI contro i GEMELLI DE MATTEIS?.il duello è servito! Si contano davvero i giorni a Malonno! Mai come quest’anno l’attesa per l’evento che da ormai mezzo secolo appassiona gli sportivi dell’Alta Valle Camonica si fa via via sempre più impaziente. E’ tanta la voglia di riabbracciare il mondo della corsa in montagna, che ogni estate fa tappa a Malonno per mandare in onda uno spettacolo che davvero non delude mai e che per questo 2011 promette davvero delle prelibatezze, sportivamente, e non, parlando. MARATONINA STORICA IN MONTAGNA: torna il ”camoscio” Dopo la grande festa in programma il sabato sera al centro sportivo, quando dalle 21 circa verranno presentati al pubblico tutti i Top-Runners protagonisti di questa 48^ edizione, la domenica di gare si aprirà presto, già alle 08:30, quando sulla linea di partenza di Via Kennedy si presenteranno gli iscritti alla Maratonina Storica in Montagna, la 21 km che snodandosi tra castagneti, pinete e pascoli ripercorre tutte le località che hanno fatto la storia della gara: da Narcos al Campass, da Prà del Biss a Fletta, passando per Piazza Roma e Loritto, i luoghi che nelle edizioni passate sono stati sede del traguardo. La Maratonina giunge quest’anno alla sua 5^ edizione e dopo gli acuti di Fikre, il bis di Manzi e la vittoria a sorpresa di Danesi dello scorso anno, attende quest’anno di iscrivere sull’albo d’oro un nuovo protagonista. L’attesa è soprattutto per ANTONIO MOLINARI, il mitico Camoscio ha infatti sciolto le riserve pochi giorni fa e sarà al via nel Paese che tanto lo ha osannato ed apprezzato negli anni in cui la carriera dello scalatore di Civezzano era ai massimi livelli. Ben 8 le vittorie di Molinari alla Malonno-Fletta, un record che difficilmente verrà battuto e che ha scolpito il nome di Antonio nel cuore dei tifosi Valligiani. LA GARA FIDAL ?FINALISSIMA DEL 2° GRAND PRIX CORSAINMONTAGNA.IT: il sogno si avvera: FORESTALE CONTRO ESERCITO, DE GASPERI & MANZI CONTRO I DE MATTEIS Le occasioni di vederli insieme alla partenza sono davvero pochissime nel corso di una stagione agonistica e quando succede è perché i titoli in palio sono davvero pesanti: Marco De Gasperi ed i gemelli Martin e Bernard De Matteis sono quanto di meglio oggi la corsa in montagna Italiana offre sul palcoscenico internazionale. Grandissimi Campioni che tutto il mondo ci invidia e che saranno a Malonno a caccia del sempre più quotato Grand Prix ufficiale indetto dal portale specializzato www.corsainmontagna.it . Intorno a loro altri grandi atleti, in rappresentanza di tutte le società più blasonate di questa disciplina: dalla Valli Bergamasche Leffe alla Re Castello all’Atletica Valle Camonica, solo per fare alcuni nomi delle squadre che proveranno con i loro atleti ad inserirsi per la lotta che sicuramente partirà già dalle primissime battute di gara. Ma come dicevamo il palcoscenico è davvero pronto per la sfida che per Malonno e l’Unione Sportiva è davvero la realizzazione di un sogno e da sola ripaga dei molti sforzi fatti con associazioni e sponsor per tenere alto il nome ed il blasone del Memorial Bianchi: Marco De Gasperi, sostenuto dall’amico e compagno di squadra Lele Manzi, difenderanno qualcosa di più dei 5 titoli conquistati da De Gasperi nel Memorial e della doppietta di Manzi nella Maratonina (2008 e 2009). Il Bormino 6 volte campione del dal 2007 non conosce sconfitta sul tracciato di Malonno, e ne detiene il record del tracciato, con quel 35’59” che lo scorso anno lascio di stucco tutti, vista la presenza dei forti atleti africani Simukeka e Biwott. Pronti a dare l’assalto al duo della Forestale quest’anno sono due atleti che nelle ultime 3 stagioni hanno letteralmente rivoluzionato gli equilibri del movimento corsa in montagna: Bernard De Matteis, campione italiano 2008, vice-campione d’Europa 2008, due quarti posti ai mondiali, campione italiano a staffetta in carica. Insieme a lui Martin De Matteis, il gemello, campione Italiano 2009 e 2010, vicecampione d’Europa 2010, detentore del miglior crono al mondo sul Km verticale. Due fenomeni i gemelli Cuneesi, che da qualche settimana hanno svestito la maglia giallo-nera della squadra che li ha cresciuti e resi grandi: la Pod. Valle Varaita, per accasarsi alla squadra sportiva dell’Esercito, che con lungimiranza ha saputo anticipare gli altri corpi militari e si è assicurata il connubio con le imprese di due atleti che promettono di continuare la grande tradizione azzurra nella corsa in Montagna. Ma ”IL DUELLO” non sarà il solo piatto forte del Memorial 2011, la gara femminile promette a sua volte scintille ed incertezza: Maria Grazia Roberti (Forestale) sale in valle a caccia del suo 6° titolo, lei che alla Malonno Fletta (3 trionfi) ed al Memorial Bianchi (2) ha indissolubilmente legato il proprio nome, diventandone un po’ la madrina. A sfidarla sono pronte soprattutto in due, per ragioni diverse ma accomunate dalla voglia di scrivere il proprio nome nell’albo d’oro femminile: Valentina Belotti, camuna d.o.c. di Temù, che sui sentieri di Malonno ha mosso i primi passi in età juniores nella corsa in montagna, ed Alice Gaggi, che qui lo scorso anno ha per la prima volta fatto capire di essere pronta per spiccare il grande salto che poche settimane dopo l’avrebbe portata in maglia azzurra. Solo 10 giorni e poi tutto questo sarà realtà, l’Unione Sportiva Malonno rinnova l’invito a tutti gli sportivi ed appassionati di montagna e ricorda che tutte le informazioni sulla manifestazione sono reperibili, oltre che sul tradizionale opuscolo in distribuzione in questi giorni, anche sul nuovissimo sito ufficiale: http://www.memorialbianchi.it/ ALEX SCOLARI Addetto Stampa 48° Memorial Bianchi Malonno @: alessandro.scolari@hotmail.it – cel: 3467964362 i Gemelli De Matteis e Marco De Gasperi Maria Grazia Roberti Antonio Molinari