La gara più attesa della giornata, seguila con il nostro doppio live dal campo di gara !! ORE 10:28 – SOLO DUE MINUTI E POI SI FA SUL SERIO. IN CHIAVE GENERALE I SUPER FAVORITI SONO LE SQUADRE ERITREE, BEN DUE STAFFETTE AGGUERITE IN CUI SPICCA LA STAR WELDEMARIAM, DUE VOLTE ARGENTO MONDIALE TRA CAMPODOLCINO 2009 E KAMNIK 2010. Ma si corre soprattutto per il titolo nazionale a staffette, ed allora l’attesa è soprattutto per la grandissima sfida tra l’Atl Valli BG Leffe (Zanaboni, Regazzoni, Lanfranchi) e la Pod. Valle Varaita (De Matteis M, De Matteis B., Solavaggione), loro più di tutti dovrebbero avvantaggiarsi dell’assenza clamorosa della Forestale, che per il forfait di Rinaldi non può essere della partita. Outsider, ma solo in chiave societaria, visto che schiera il Rwandese Simukeka, è l’Orecchiella Garfagnana (Abate-Simukeka-Mosca) ORE 10:33 – GABRIELE ABATE attacca subito ! con un azione prepotente il portacolori numero uno della nostra nazionale ai mondiali di Kamnik 2010 scatta subito davanti, confermandosi atleta coriaceo e di coraggio. Alle sue spalle rispondono al fuoco i big più attesi: Ogubit e Martin De Matteis. ORE 10:37 – SIAMO QUASI IN CIMA ALLA PRIMA SALITA: spettacoloso inizio di gara con Ogubit, Abate e Martin De Matteis che continuano a cambiarsi in testa alla corsa. ritmi vertiginosi e fiumi di adrenalina…questa è la grande CORSA IN MONTAGNA. ORE 10:43 – De matteis sempre davanti, il campione italiano 2010 lancia il proprio attacco nel primo tratto di discesa. Alle sue spalle, con pochi secondi di svantaggio Ogubit, più staccato Gabriele Abate. Grande sorpresa in 4^ posizione con un magnifico Alex Baldaccini, capace di mettersi dietro per il momento il protacolori della staffetta B dell’Eritrea. Il gruppetto di inseguitori più vicini è Max Zanaboni, delle Valli Bg Leffe. . ORE 10:49 – siamo al termine della 2^ discesa questa la situazione: Martin De Matteis continua il proprio forcing, l’eritreo Ogubit a tallonarlo con Gabriele Abate. Poi l’Eritreo Debessay, insieme con i nostri Baldaccini e Zanaboni. ORE 10:54 – aggiornamento flash prima del cambio di prima frazione: de Matteis 1° con 22″ su Ogubit, Abate segue a 30″, Baldaccini 4° poco meno di 2 minuti e sarà cambio ORE 10:58 – vacilla il 27’52” dello scorso , Martin De Matteis ha cambiato a 27’59”, un tempo MONSTRE, alle sue spalle, con 30″ Ogubit. Abate cambia per Mosca a 28’55”, una prima frazione M-E-M-O-R-A-B-I-L-E in cui soprattutto spicca, alla voce sorprese, la grandissima prova di Alex Baldaccini, ottimo 4°, e capace di stare davanti alla frazione B dell’Eritrea. ORE 11:05 – ENTRIAMO IN CRONACA CON LA 2^ FRAZIONE, Manuel Solavaggione come prevedibile deve dare strada all’Eritrea, che con Nguse scatta in testa. Il distacco è di 38″ sul connazionale Petro, a 45″ la Val Varaita con appunto Solavaggione, Mosca è 4° a 1’10”, palesando una crisi che rischia di compromettere la gara dell’Orecchiella, al 5° posto abbiamo Della Torre, del GS Orobie, 6° posto per le Valli Bg, staccate di 1’50 dalla testa ma ancora in gioco per il titolo Italiano a staffette. LE CARTE SI RIMESCOLANO, e solo un grande Bernard De Matteis in 3^ frazione potrà riaprire , forse, i giochi, per la gara assoluta. Per il titolo Italiano invece lotta serrata si annunzia, visto che al momento abbiamo questa situazione: Val Varaita-Orobie-Valli Bg leffe ORE 11:57 Un improvviso blackout ci ha purtroppo estromesso temporaneamente dalla diretta, che fortunatamente è continuata regolarmente nella nostra news principale con il video streaming di NIBLA-TV. Per il GRAND PRIX WMRA e per la classifica assoluta di giornata taglia il Traguardo per primo il vicecampione del mondo in carica Teklay Weldemariam. Ma è alle sue spalle che si è giocata la grande gara delle squadre italiane: Manuel Solavaggione aveva cambiato 5°, ma Bernard De Matteis ha realizzato l’impresa, rimontato sia il GS Orobie, che aveva cambiato al 3° posto dietro le due eritree, sia le Valli BG, che chiudono comunque al 2° posto tricolore, con Mauro Lanfranchi che ha superato nella 3^ frazione le Orobie, con Davide Milesi. Alle spalle del GS Orobie abbiamo il Gs Orecchiella e la Slovenia. RIASSUMIAMO LE CLASSIFICHE: CLASSIFICA CAMPIONATO ITALIANO 1-PODISTICA VALLE VARAITA (DE MATTEIS-SOLAVAGGIONE-DE MATTEIS) 2-VALLI BG LEFFE (ZANABONI-REGAZZONI-LANFRANCHI) 3-GS OROBIE (BALDACCINI-DELLA TORRE-MILESI) classifica assoluta 1-ERITREA-A (DEBESSAY-PETRO-WELDEMARIAM TEKLAY) 2-PODISTICA VALLE VARAITA (DE MATTEIS-SOLAVAGGIONE-DE MATTEIS) 3-ERITREA-B (OGUBIT-ENGUSE-ADHANOM) 4-VALLI BG LEFFE A(ZANABONI-REGAZZONI-LANFRANCHI) 5-GS OROBIE (BALDACCINI-DELLA TORRE-MILESI) 6-GS ORECCHIELLA GARFAGNANA (ABATE-MOSCA-SIMUKEKA) 7-SLOVENIJA (KOSOVELJ-LAMOVEC-ZARNIK) 8-LA RECASTELLO (RUGA-COSTA-PIANA) 9-VALLI BG LEFFE B (TERZI-CHEVRIER-AMATI) 10- ATL. TRENTO (RIGONI-TORRESANI-MOLINARI) LO START SENIOR M cambio Abate-Mosca e Bernard chiude il conto.... campioni d Italia il podio assoluto