A Eufemia Magro e Luca Molineri il Memorial Bruno Peano Cielo limpido e sole caldo hanno accompagnato gli atleti che si sono misurati sulla salita che dal centro di Dronero porta a S.Anna di Roccabruna per la 13ª edizione della Dronero-S.Anna, manifestazione provinciale di corsa in salita di 8,8 Km con 132 atleti a tagliare il traguardo. Soddisfazione per l’ASD Dragonero, società organizzatrice dell’evento, con la collaborazione dell’ANPI di Dronero rappresentata dal Presidente sandro Mandrile, del Comune di Dronero, dal Comune di Roccabruna qui rappresentato dal Vice Sindaco Paolo Arnaudo e della comunità Montana Valli Grana e Maira rappresentata dall’assessore allo Sport Oscar Virano qui in veste anche di atleta. Subito al comando i favoriti Luca Molineri (Saluzzo) e Marco Moletto (Dragonero) inseguti da un gruppo di atleti composto da Walter Sartor (Dragonero), Enzo Ferrero (Ferrero Alba) e Mauro Biglione (Saluzzo). Verso metà saluta Moletto staccava leggermente Molineri che però riusciva a riportarsi sotto e nell’ultimo km staccava il compagno di fuga tagliando il traguardo in 39’16” con 11” di vantaggio su Moletto. Terzo in 40’23” Sartor (1° M2), 4° Graziano Giordanengo (Dragonero), 5° Ferrero (1° M3), 6°Giovanni Olocco (Buschese) (1° Junior), 7° Fabrizio Armando (Dragonero), 8° Biglione, 9° e 10° Massimo Galfrè e Dario Barale del Dragonero. Umberto Onofrio del Dragonero e Pasquale Pigaglio della caragliese risultavano vincitori delle rispettive catogorie. Tra le donne assolo di Eufemia magro del Dragonero che ha impiegato 45’54” classificandosi 27ª assoluta. Seconda in 48’38” Mina ElKannousii del Saluzzo e terza la compagna di squadra stefania Agnese in 49’00”. Seguivano Barbara Verna (Saluzzo), Stefania Cherasco (Dragonero), AnnaMaria garelli (Dragonero) che risultava 1ª F3, Antonella giordanengo (Dragonero), Morena Almonti (Ferrero), Simona Dabbene (Dragonero) e mariangela Siccardi (PAM Mondovì) Nella classifica di squadra vittoria della Dragonero, che rinunciava al trofeo in qualità di società organizzatrice consegnato all’Atl. Saluzzo seguita 3° posto dalla podistica Buschese.