Comunicato stampa organizzazione Una splendida giornata di sole ha accolto a Fornovolasco, piccolo borgo nel cuore delle Alpi Apuane, ben 210 atleti domenica 18 Luglio per la 5^ edizione della SKY RACE DELLE APUANE. La manifestazione patrocinata dalla Comunità della Garfagnana è stata organizzata dal G.P. Parco Alpi Apuane in maniera impeccabile. Più di 200 volontari sul percorso, suddivisi fra il Soccorso Alpino Italiano , la protezione civile e le sezioni CAI di Castelnuovo Garfagnana e Barga . Il pubblico numeroso già dalle prime ore del mattino sia sulla vetta della gara a quota 1859 della Pania della Croce oltre che sul Monte Forato e nei Rifugi di Mosceta e Rossi ha accolto calorosamente tutti gli atleti in gara entusiasmante fin dall’inizio. In quella maschile al primo passaggio a Foce di Pietrosciana si formava un terzetto al comando composto da Marco Rusconi, Daniele Zerboni e Alessio Conti che rimaneva al comando fino al rifugio Mosceta all’inizio della rapida ascesa della Pania della Croce. In questo tratto di salita l’alfiere del G.p. Parco Alpi Apuane Marco Rusconi forzava l’andatura e solamente l’atleta di Sondrio Daniele Zerboni limitava il distacco a solo un minuto. La ripida discesa del vallone dell’inferno faceva aumentare il distacco fra Rusconi e gli inseguitori giungendo trionfante a Fornovolasco con l’ottimo tempo di 2h 29′ record della gara. Al secondo posto teneve Zerboni mentre ottimo bronzo per Domenico Orsi della società locale del G.s. Orecchiella. Al femminile la specialista della corsa in montagna Luana Righetti dell’ Atletica Camaiore è stata la dominatrice incontrastata della gara seguita dalla rientrante a questo tipo di competizioni Maura Terrizzano del G.S. Lammari mentre otteneva il bronzo Ilaria Razzolini della Podistica Nave di Firenze. Da applaudire la gara del ”Cavaliere” Claudio Simi del G.p. Parco Alpi Apuane vincitore incontrastato della classifica veterani e quarto assoluto nella classifica finale. La podistica Rossini di Pontasserchio di Pisa si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo il memorial Agostino Bresciani per i maggior numero d’iscritti. Premiazioni suggestive all’interno degli impianti sportivi alla presenza delle autorità degli enti sostenitori dell’evento e i numerosi sponsor della manifestazione. Graziano Poli