Nella prova d’apertura del G.P. WMRA dominio francese Giubileo per la gara internazionale Montee du Grand Ballon disputatasi il 13 maggio a Willer sur Thur, in Alsazia nelle Alpi francesi, giunta alla trentesima edizione. Una gara molto combattuta specie nel maschile, con i due nazionali francesi Julièn Rancon e Emmanuel Meyssat che si sono dati battaglia lungo tutto il percorso di 13,2 km con 1250mt di dislivello, giocandosi la vittoria per cinque secondi con il ventottenne di Lione, Rancon ad avere la meglio in 1h00’26” sul compagno di fuga Meyssat. Terzo gradino del podio per l’altro componente della squadra francese Georges Burrier, e quarto uno dei favoriti della vigilia, lo svizzero David Schneider. La competizione, come ormai da tre anni, era valida come prima prova del G.P. WMRA, sebbene sia considerata gara di “secondo livello” e con punteggio dimezzato. Nella gara maschile hanno portato a termine la loro fatica ben 409 concorrenti, mentre nella gara femminile e Junior maschile in 67. Anche tra le donne, sul percorso ridotti di 8,5 km con 840mt di dislivello, le prime due posizioni del podio sono state appannaggio delle portacolori francesi, Marie Laure Dumergues e Constance Devillers, con la vincitrice del Grand Prix 2009, Iva Milesova (R. Cec), giunta al quarto posto. A precederla sul podio, la britannica Kate Goodhead. 1 RANCON Julien 1″00″26 FRA 2 MEYSSAT Emmanuel 1″00″31 FRA 3 BURRIER Georges 1″01″58 FRA 4 SCHNEIDER David 1″02″39 CH 5 JANDARI Said 1″03″30 FRA 6 VICENTE Laurent 1″03″49 FRA 7 ZEILER Timo 1″04″23 GER 8 KRUPICKA Robert 1″04″27 CZE 9 SKALSKY Roman 1″04″55 CZE 10 BURRIER Edouard 1″06″10 FRA 13 KRÖLL Markus 1″06″28 AUT Femminile e Junior M. 1 DUMERGUES Marie-laure 48″52 FRA 2 DEVILLERS Constance 50″09 FRA 3 LA FERRARA Loïc (JM) 51″12 FRA 4 GOODHEAD Kate 51″50 GBR 5 POIROT Cédric (JM) 52″07 FRA 6 MILESOVA Iva 52″08 CZE