Quest’anno la manifestazione sarà aperta a tutti

Si terrà domenica 6 agosto la 42.a edizione della Fraciscio Angeloga, gara di corsa in montagna. Grande novità quest’anno con l’apertura della manifestazione a tutti. La prova sarà infatti  una camminata non competitiva con premi per le diverse fascie d’età. Saranno premiati i primi 10 della gara maschile, le prime 5 di quella femminile  e poi i primi tre dai 14 ai 18 anni, dai 10 ai 14 e sotto i dieci anni maschile e femminile. Premio speciale al primo junior con il Trofeo a ricordo di Alberto Triulzi e alle diverse categorie dei master. Tutti i partecipanti riceveranno all’iscrizione una maglietta a ricordo della manifestazione.

La gara, già Trofeo Fiorenzo Lupi, da due anni è a ricordo di Alfredo Bongianni e Luigi Perfetti, due cari nostri amici che non ci sono più ed è organizzata, come sempre,dal Gp Valchiavenna Liquigas.

La partenza è fissata a Fraciscio, in comune di Campodolcino a 1354 m. slm. e l’arrivo davanti al rifugio Chiavenna all’Alpe Angeloga a 2045 m. slm.

I record da battere sono quello maschile stabilito da Dario Fracassi (Cs Forestale Roma) nel 1999 con 28’52 e quello femminile nel 1984 da Bruna Fanetti (Atl. Alta Valtellina) nel 1984 con 36’20.

Le iscrizioni, accompagnate dalla quota di 5 euro, si ricevono alla partenza domenica 6 agosto presso il Bar Genzianella a Fraciscio fino alle ore 9 di domenica 6 agosto, oppure al telefono: 0343 36324 o 35657 oppure per e-mail: afmezzera@tiscali.it o gpv.toni@libero.it. Sito internet: www.gpvalchiavenna.it. E’ in funzione il servizio di elicottero per il trasporto dei soli indumenti di ricambio degli atleti fino alle ore 8.50 di domenica 6 agosto 2006.