Home » Notizie » Altre specialità » Zanaboni da record al Trofeo Sentiero Valtellina

Zanaboni da record al Trofeo Sentiero Valtellina

30/09/13

PIATEDA (SO). Più di 400 gli atleti iscritti all’11^ edizione del Trofeo Sentiero Valtellina e Adda, fiume da correre: due manifestazioni andate in scena il 29 settembre, volute dal 2002 Marathon Club di Sondrio e sostenute dalla Comunità Montana Valtellina.

zanaboni

Il crescente numero di partecipanti all’evento dimostra come queste due classiche di inizio autunno siano davvero apprezzate da atleti e camminatori; gradite per il percorso completamente immerso nel verde, per la varietà di percorsi offerti ed anche per le finalità benefiche. Quest’anno il 2002 Marathon Club sostiene infatti l’associazione dei malati di distrofia muscolare UILDM Sondrio ed il progetto Valtellin@ccessibile.

Il Trofeo Sentiero Valtellina è gara regionale e campionato provinciale FIDAL di mezza maratona.

A questa manifestazione agonistica gli organizzatori hanno affiancato altre gare non agonistiche, sotto il motto “Adda, fiume da Correre”.

Ma veniamo alle notizie direttamente dal campo di gara!

Nella gara regionale FIDAL sulla distanza di 21,097 Km medaglia d’oro a Massimiliano Zanaboni (portacolori dell’Atletica Valli Bergamasche), che abbatte di ben 2′ 20″ il record di percorrenza di questo tracciato fermando il cronometro con un tempo di 1h 10′ 55″ e si aggiudica il titolo di campione provinciale di Mezza Maratona.

Piazza d’onore a Graziano Zugnoni che chiude in 1h 12′ 16″, mentre il vincitore della scorsa edizione Robin Trapletti (LBM Sport Team) taglia il traguardo “con l’amaro in bocca”, aggiudicandosi la terza posizione.

La gara al femminile vede invece trionfare Combi Lorenza del Runner Colico che chiude con un tempo di 1h 25′ 01″, letteralmente inseguita da Cinzia Zugnoni del Gs Csi Morbegno (1h 25′ 25″).

Medaglia di bronzo a Giovanna Confortola (1h 26′ 19″).

Prestazioni di tutto rispetto anche sulle corse non competitive.

Nella 21Km non agonistica trionfo al maschile del nordafricano Bourkhis Lahlen, seguito da Lino Del Barba e Confeggi Andrea.

Il podio femminile vede la squadra di casa trionfare con Harosi Krisztina (C.O.Piateda), seguita da Barbara Masa (Sportiva Lanzada) e Sarah Naughton.

Nella distanza dei 12Km trionfo per Giovanni Arduini (42′ 10″), che strappa di mano il podio a Maurizio Torri – Gp Talamona (43’59”); Michele Piombardi chiude in terza posizione con il tempo di 46’37”.

2002 MARATHON CLUB – Sede legale: Via Colombaro 11– 23100 Sondrio

Mail: info@2002marathonclub.it – Cell: 328/3570608 – 329/3466647

Discreta partecipazione, nonostante il meteo avverso, anche per la 6 Km sia individuale che nella

formula “Family Run”, che prevedeva la partecipazione di corridori e camminatori in coppia.

Soddisfatti per la buona riuscita anche gli organizzatori.

Il presidente del sodalizio Graziano Battaglia coglie l’occasione per esprimere riconoscenza a tutti i

di volontari che si sono impegnati per la buona riuscita della manifestazione e a tutti i gruppi

associazioni ed enti che hanno dato il loro contributo.

(Comunità Montana Valtellina, Comune di Piateda, Comune di Sondrio, BIM, FIDAL, Protezione

Civile, Alpini, Croce Rossa, Bici Club Berbenno, UILDM).

Ringrazia inoltre tutte le aziende locali (tra cui i main sponsor Credito Valtellinese e Salumificio

Rigamonti) che hanno saputo saggiamente interpretare e comprendere il valore dello Sport e della

Solidarietà che contraddistingue l’operato del 2002 Marathon Club.

Foto, classifiche ed informazioni dettagliate sull’evento sono disponibili sul sito internet

www.2002marathonclub.it.

Articolo letto 226 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login