Home » Mondo Skyrunning » Valmalenco – Valposchiavo: tempo di bilanci

Valmalenco – Valposchiavo: tempo di bilanci

12/06/12

Esame pioggia superato a pieni voti per la Valmalenco – Valposchiavo che, oltre a confermarsi evento top internazionale, ha aperto nel migliore dei modi la prima edizione del circuito podistico d’alta quota La Sportiva Gore-Tex Mountain Running Cup.  

A due giorni dal positivo epilogo che ha sancito l’ottimo esordio del direttivo svizzero, evidenziando nel contempo la rodata esperienza di quello italiano, il neo presidente del comitato organizzatore Moreno Raselli ha voluto analizzare i molti consensi giunti da atleti e media di settore: «La pioggia torrenziale di domenica mattina è stata un bel banco di prova. Un test che non abbiamo scelto e di cui si sarebbe volentieri fatto a meno. Nonostante il contrattempo che ha messo in crisi il lavoro di tracciatura fatto sul percorso di riserva, con conseguente dirottamento di tutti i concorrenti sulla gara corta da 16km, gli atleti hanno apprezzato la nostra decisione di sacrificare la spettacolarità dell’evento per prediligere la sicurezza di ogni singolo corridore».

Detto questo, Raselli già guarda al 2013:«Il bilancio è sicuramente positivo e, l’essere esciti bene da questo on facile test ha contribuito a rinsaldare il feeling con gli amici di Lanzada. Ciò mi porta a credere che questa gara ha le caratteristiche e le potenzialità per crescere ancora. In programma abbiamo l’obiettivo di fare crescere la 16km che potrà diventare una bella vetrina per i giovani talenti e nel contempo provare a portare sui 31km della gara top atleti di alto livello così da abbattere un record cronometrico che dura ormai da troppo tempo».

 E se il comitato organizzatore crede nelle potenzialità sportive di un evento capace di richiamare ed entusiasmare grandi campioni e semplici appassionati, gli enti non sono da meno. Prova ne è la presenza al traguardo di Poschiavo dell’assessore allo sport di Regione Lombardia Luciana Ruffinelli che, al fianco di Dario Ruttico (Cm Valtellina di Sondrio) e Marco Negrini (Sindaco di Lanzada) hanno applaudito ogni singolo concorrente, complimentandosi in particolar modo con il podestà di Poschiavo Alessandro della Vedova che, indossando il pettorale, ha sfidato le intemperie.

La Sportiva Gore-Tex Mountain Running Cup : “I migliori atleti & le migliori skyrace per un’estate a fil di cielo”

Cinque tra le migliori gare skyrunning internazionali riunite in un unico circuito con classifica dedicata e montepremi finale in denaro messo in palio da Gore e La Sportiva. Queste le prove ufficiali:

 1° prova: Valmalenco Valposchiavo skyrace – 10 giugno

2° prova: Stava Skyrace – 24 giugno

3° prova: Dolomites Skyrace – 22 luglio

4° prova: Giir di Mont – 29 luglio

5° prova: Red Rock Skymarathon – 05 agosto

Maurizio Torri (Ufficio Stampa) –  info@sportdimontagna.com

L'assessore allo Sport di Regione Lombardia con i primi tre classificati

Articolo letto 173 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login