Home » Mondo Trail » UTAT 2014: APERTURA ISCRIZIONI IL 19 GENNAIO, ALLE ORE 19!

UTAT 2014: APERTURA ISCRIZIONI IL 19 GENNAIO, ALLE ORE 19!

18/01/14

Dopo il grande successo ottenuto nel 2013 evidenziato da una partecipazione record di 500 partecipanti da 12 nazioni differenti, l’UTAT riparte, su basi ancora più solide e forti nel 2014!

La corsa, che da tre anni, si è imposta come il grande appuntamento trail sulle montagne dell’ Africa del Nord, è ormai una classica autunnale.

La prova regina di 105 chilometri, offre la scoperta di paesaggi che sono tra i più belli e più selvaggi dell’Alto Atlante Marocchino, e resta sempre una grande sfida considerando le cime che si incontrano e si salgono sul suo percorso.

 0099_DSC_0756

Anche le altre corse offrono una bella “galoppata” su, montagne selvagge, e sentieri di terra rossa, riempiendo gli occhi e il cuore per la bellezza dei villaggi berberi incontrati e incastonati come gioielli sui fianchi delle montagne.

Correndo sui due percorsi da 42 o 26 chilometri o combinandoli con il challenge di due giorni in una prova ancora più duratura e particolare , i corridori possono concedersi appunto la vista di questi paesaggi e fare il pieno di sentieri tecnici, di lunghe salite e di passaggi in altitudine. Le montagne oltre i 3000 metri sono presenti sui tre percorsi, e questo conferisce all’UTAT una caratteristica unica di corsa in alta montagna.

L’anno scorso, Arnaud Lejeune ha vinto in modo impressionante  la gara da 105 chilometri, abbassando il recordo precedente  di un’ora, nonostante il percorso fosse leggermente allungato.

In campo femminile, Julia Bottger ha ottenuto un meritato successo, dopo una corsa molto combattuta con la Spagnola Nerea Martinez, quest’ultima senz’altro provata oltre che dalla corsa anche da una stagione impressionante.

0000_UTAT_AKU_7726

Sulle distanze più corte, sono i corridori Marocchini che hanno dominato largamente , con la vittoria di Hamid Idbelaïd sui 42 chilometri e Rachid El Morabity, di ritorno dopo un periodo di infortuni, sui 26 chilometri della Virée d’Ikkis. Mentre le vittorie del challenge sono state di Guillaume Lenormand e Sylvie Negro.

Quest’anno, per potere garantire di nuovo condizioni ottime di sicurezza ed un’accoglienza sempre più conviviale e perfetta, l’organizzazione limita ancora il numero massimo di corridori a 500 per tutte e tre le corse.

Questo numero raggiunto con largo anticipo lo scorso anno, comprendeva 350 Francesi e 150 corridori dagli altri paesi. Tra questi una delegazione di 50 corridori italiani che hanno deciso di misurarsi con un trail unico.

_DSC9526

Visto il successo crescente di questa manifestazione e l’inevitabile tam tam mediatico che ne è nato siamo pronti a scommettere che questi 500 posti verranno prenotati molto rapidamente!

Quindi, non perdere tempo per essere sicuro di partecipare a questa grande corsa nell’ alto Atlante il prossimo ottobre!

Per iscrizioni (dalle 19 Gennaio) e per ogni informazione:

Marco Vendramel: +393293450605       utat.it@atlas-trail.com

http://www.atlas-trail.com/

Per visionare il video della prova 2013 : http://vimeo.com/76325420

_DSC9534

Articolo letto 130 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login