Home » Notizie » Altre specialità » Una settimana ai Campionati Italiani di sci alpinismo a Vermiglio – Passo Tonale

Una settimana ai Campionati Italiani di sci alpinismo a Vermiglio – Passo Tonale

05/12/14

Programma gare e regolamento

Campionati italiani di sci alpinismo, per tutte le categorie, nelle spettacolari discipline sprint, vertical e staffetta. Le gare di sprint e vertical si svolgeranno al Passo Tonale, mentre la prova di staffetta si terrà a Vermiglio.

Presso il Polo Culturale di Vermiglio, esposizione di materiali tecnici!

Cadini2

 

PROGRAMMA GARE ED EVENTI COLLATERALI

 

Venerdì 12 dicembre:

dalle ore 13.00 alle 15.00: accrediti e distribuzione pettorali presso Sala Carosello –

ore 15.30: Briefing –

ore 16.00: Partenza gara sprint – Pista Valena

 

Sabato 13 dicembre:

dalle ore 7.00: accrediti e distribuzione pettorali presso Sala Carosello Passo del Tonale –

ore 9.00: salita impianto Valbiolo, categoria giovani e femminili –

ore 10.30: partenza gara vertical tutte le categorie: pista Valbiolo e Contrabbandieri –

ore 15.00: premiazioni gara sprint e vertical al Polo Culturale di vermiglio

 

Domenica 14 dicembre:

dalle ore 7.00: accrediti e distribuzione pettorali presso Polo Culturale Vermiglio –

ore 10.00: partenza gara staffetta –

ore 13.00: pasta party presso Polo Culturale di Vermiglio –

ore 14.00: premiazioni

 

REGOLAMENTO

Lo Sci Club Brenta Team in collaborazione con lo Ski Alp Val di Sole, organizza, il 12 – 13 – 14 dicembre 2014 i Campionati Italiani sci alpinismo competizioni Sprint – Vertical e Staffetta tutte le categorie.

 Alla manifestazione possono partecipare atlete ed atleti, in regola con il tesseramento per l’anno in corso alla FISI o analoga federazione straniera, la tessera Federale dovrà essere esibita, se richiesta, da ogni singolo atleta al momento dell’accredito e iscrizione.

 Tutti i concorrenti dovranno essere muniti del certificato di idoneità sportiva, valido alla data della gara, l’iscrizione dovrà pervenire tramite Direzione Agonistica, Comitato Regionale o Società di appartenenza dell’atleta, su apposito Mod. 61, che sarà firmato dal Presidente con l’impegno del pagamento della tassa di iscrizione.

 Le iscrizioni e la relativa quota, per le gare sprint e vertical, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24:00 di mercoledì 10 dicembre 2014 ed entro le ore 16.00 del 13 dicembre 2014 per la gara di staffetta alla sede dello sci club Brenta Team in via Nazionale 4 38080 Caderzone (TN). Saranno accettate (se inviate entro i termini) anche le iscrizioni effettuate via Fax (N° 0465 804308), o via e-mail (brentateam@virgilio.it). La quota di iscrizione dovrà essere versata tramite bonifico bancario: c/o CASSA RURALE PINZOLO IBAN IT05 G081 7935 2610 0002 0011 586 oppure in contanti alla società organizzatrice. Per la gara di staffetta le iscrizioni saranno accettate entro i termini previsti nella sede di organizzazione della manifestazione a Vermiglio.

 La quota di iscrizione comprende: pranzo di domenica 14 dicembre, gadget manifestazione, trasporto alla partenza, risalite impianti, ristoro zona arrivo. Quota iscrizione per atleta: categorie Juniores e Cadetti €. 15,00 per una gara, € 25,00 per due gare, € 30,00 per tre gare. Espoir, Seniores e Master €. 25,00 per una gara, € 40,00 per due gare, € 45,00 per tre gare. Per gli atleti che usufruiranno di pernottamento offriamo la possibilità di scelta con vari pacchetti iscrizione + alloggio con mezzapensione.

 Junior e Cadetti = 1 notte + iscrizione a due gare € 65,00 – 2 notti + iscrizione a tre gare € 100,00.

 Espoir, Senior e Master = 1 notte + iscrizione a due gare € 80,00 – 2 notti + iscrizione a tre gare € 125,00.

 Agli accompagnatori ed allenatori sarà riservata la stessa formula degli atleti ed il pernottamento con mezza pensione sarà di € 40,00.

 La prenotazione alberghiera avverrà tramite l’organizzazione di gara.

 Ogni Comitato Regionale o Società nominerà un CAPOSQUADRA il quale provvederà al ritiro dei pettorali, al pagamento delle tasse di iscrizione e rappresenterà la Società e i suoi associati nella manifestazione.

 La gara prevede un percorso a cronometro con partenza in linea e punti di controllo obbligatori sia in salita che in discesa. Il tracciato sarà segnalato con bandierine e porte direzionali.

 La Direzione di gara, comunica che tutti i concorrenti e capisquadra sono tenuti alla presenza al briefing e punzonatura, alla vigilia della gara, dove verrà comunicato il punto di ritrovo, il programma della gara, l’orario di partenza e il tempo massimo di percorrenza. La direzione di gara si riserva inoltre di modificare gli orari ed il percorso di gara, nel caso di variazioni delle condizioni atmosferiche o di circostanze eccezionali, questo anche durante lo svolgimento della prova.

 Tutti i concorrenti sono tenuti a conoscere, consultare e attenersi ai regolamenti e alle disposizioni tecniche FISI, Nazionali ed Internazionali ISMF ed attenersi al programma della manifestazione. I reclami dovranno essere presentati esclusivamente per iscritto alla Direzione di gara, accompagnati dalla quota di € 50,00 che saranno restituiti soltanto in caso di accoglimento del reclamo.

 Con l’atto di iscrizione ogni concorrente solleva, mediante sottoscrizione, gli organizzatori da ogni responsabilità per danni a persone o a cose che potessero verificarsi prima, durante o dopo la manifestazione e comunque in relazione ad essa

 Fonte e foto BrentaTeam

Articolo letto 276 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login