Home » Notizie » Una dedica speciale al Colmen Trail 2014 per Stephanie Frigerie

Una dedica speciale al Colmen Trail 2014 per Stephanie Frigerie

04/04/14

Una dedica speciale per la gara di trailrunning sulla “Montagna Magica”

Steph

Domenica 13 aprile si avvicina e il comitato organizzatore della Colmen Trail sta lavorando a pieno regime per la seconda edizione della corsa podistica sulla Montagna Magica che domina Morbegno. Stessa formula, stesso tracciato, ricco pacco gara, iscrizioni già aperte e un’importante novità: il “Memorial Steph” che riguarda la combinata la “K Race” di domenica 08 giugno. «Nel cuore di tutti noi è ancora fresca la ferita per la recente scomparsa  di una nostra dirigente, un’atleta del team, ma soprattutto una carissima amica – ha esordito il presidente del Team Valtellina Vitale Tacchini -. Stephanie Frigerie lo scorso anno aveva vinto sia il Colmen Trail sia la K Race, due gare a cui teneva moltissimo. Sentito il parere dei suoi cari, ci è parso giusto onorare la sua memoria con un duplice trofeo che andrà al primo classificato al maschile e al femminile».

 

Entrando nei dettagli del primo dei due appuntamenti podistici in programma sui sentieri retici della Bassa Valtellina, Vitale Tacchini ha continuato: «Il Colmen Trail è nato con il preciso intento di valorizzare e fare conoscere la bella montagnetta che domina Morbegno, regalando ai concorrenti una domenica di full immersion nella natura. Per i primi 250 iscritti abbiamo previsto anche un ricco pacco gara  con prodotti tipici che faranno apprezzare anche i sapori di una Valle che vanta una tradizione contadina ed enogastronomica importante».

 

Meglio affrettarsi quindi nella corsa al pettorale pettorale. E per chi non fosse troppo allenato… No problem: «La gara è non federale, ma soprattutto alla portata di un runner mediamente allenato.    Con uno sviluppo di 19.5km e un dislivello positivo di 1300m è sicuramente muscolare, ma molto varia e divertente. Se poi non si ha l’assillo del cronometro, basta alzare un poco gli occhi e guardarsi in giro per godere di uno scenario che in periodo primaverile è fantastico».

Sport, turismo, solidarietà  ed ecologia sono il mix vincente di questa competizione che aderirà alla campagna promossa 3S Bassa Valtellina e a quella della rivista di settore Spirito Trail “io non getto i miei rifiuti”.   

Articolo letto 191 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login