Home » Notizie » Corsa in Montagna » Ultim’ora: anche l’Esercito al Vanoni!

Ultim’ora: anche l’Esercito al Vanoni!

18/10/11

Con Martin e Bernard Dematteis correrà anche Riccardo Sterni. Una presenza, la loro, legata al ricordo del Capitano Massimo Ranzani, caduto in Afghanistan

Una possibilità annunciata già nel corso della conferenza stampa di presentazione, ma che solo poche ore fa si dovrebbe essere trasformata in realtà. Condizionale d’obbligo, ma certa o quasi, ormai, la presenza di Martin e Bernard Dematteis, insieme a Riccardo Sterni, al Trofeo Vanoni di domenica. Una presenza, quella dei fortissimi portacolori del Centro Sportivo Esercito, legata anche e soprattutto alla memoria del Capitano Massimo Ranzani, alpino del Battaglion Morbegno, caduto in Afghanistan. Un Trofeo in onore del militare caduto andrà infatti alla prima squadra classificata, e dunque l’Esercito risponde presente e ci prova.
Si arricchisce dunque il cast alla vigilia della classica morbegnese, con i tre azzurri, seppur già proiettati verso le imminenti selezioni europee del cross, a sfidare dunque da favoriti le migliori compagini italiane, a cominciare da La Recastello Radici Group, vincitrice a Chiavenna due settimane fa, dall’Atletica Valli Bergamasche Leffe e dal Gs Orobie. Una bella sfida, dunque, anche contro la Francia di Julien Rancon, i britannici capeggiati da Andie Jones e gli sloveni guidati invece da Mjtia Kosovelj.

 

Articolo letto 333 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login