Home » Mondo Skyrunning » Ultimi giorni per iscriversi alla Sky Running Xtreme di Limone sul Garda

Ultimi giorni per iscriversi alla Sky Running Xtreme di Limone sul Garda

13/10/11

Tra i favoriti, già sicuri al via Tadei Pivk, Paolo Gotti, Daniele Cappelletti, Paolo Larger, Fabio Bonfanti

La nuova Sky Running Xtreme in questi giorni sta raccogliendo le ultime iscrizioni (aperte fino alla mattinata della gara), e per il debutto di domenica si sono già prenotati alcuni fuoriclasse come Daniele Cappelletti, Fabio Bonfanti, Enrico Gianoncelli, Tadei Pivk, Marco Zanchi, Paolo Gotti oltre al fiemmese Paolo Larger, e tra le donne Cinzia Bertasa e Orietta Calliari.

Lo start è previsto alle 9 del mattino a Limone, da dove i concorrenti partiranno alla scoperta del percorso disegnato dagli uomini della Asd SS Limonese di Luciano Tombola, coadiuvato da Rodolfo Risatti, Giovanni Federici e Silvano Berlanda. Si tratta di 23 km e mezzo racchiusi ad anello tra la costa di Limone e Riva e l’entroterra gardesano, con clou sulle “creste” montane da dove si gode lo splendido panorama del Lago di Garda e della Valle di Ledro. Impegnativo il dislivello, 2.451 metri complessivi, una fatica ben spalmata e diluita nei km di gara, giocati su saliscendi continui in particolare negli ultimi tratti.

Un po’ come accade per la prova di mountain bike, anche l’inedita Sky Running Xtreme ha la propria “downhill” finale, nella parte conclusiva infatti si scende da circa 1.000 metri di quota fino ai 60 m/slm di Limone, passando attraverso la suggestiva Conca di Dalco a 844 m/slm. Il punto più alto della gara è il Monte Carone, baluardo di oltre 1.600 metri dove gli organizzatori hanno posto un traguardo volante. Così come l’arrivo, anche lo start sarà a Limone ed è previsto sul Lungolago Marconi, un’ora prima dei “colleghi” bikers.

Lo spettacolo della Sky Running & BikeXtreme inizia già oggi, grazie ai tanti eventi di “contorno” proposti per accompagnare l’appuntamento sportivo e ospitati nel Palatenda di Limone, sul lungolago cittadino. Oggi pomeriggio tocca al concerto dei The Black Sheep & Dirty Soul, mentre domani sera la località gardesana si trasformerà in un concentrato di spettacolo sportivo grazie al Bike Show Trial (ore 21), in compagnia del rider Andrea Maranelli. La giornata di vigilia di sabato avrà un altro ospite d’onore, il runner bresciano Roberto Ghidoni, famoso per le proprie esperienze all’estremo Idita Trail in Alaska, che Ghidoni condividerà con gli appassionati.

È ancora possibile iscriversi alla gara, la quota ammonta a 37 Euro e online è disponibile il modulo da compilare. Domenica mattina, inoltre, si potrà scegliere di partecipare (senza costi aggiuntivi) alla Combined Race, la classifica speciale nella quale si gareggia in coppia con un atleta della gara parallela, con il quale si sommerà il proprio tempo finale.

Si contano ormai le ore per l’appuntamento di domenica con la Sky Running & BikeXtreme, una manifestazione qualificata dall’esperienza e dall’abilità degli organizzatori limonesi e dal supporto di insostituibili partner come il Comune di Limone, il Comune di Ledro e il Comune di Riva del Garda.
La Sky Running & BikeXtreme è anche un’ottima occasione per salutare in grande stile sole e off road prima della stagione invernale, magari approfittando per una vacanza sul Lago di Garda (al 7° posto nella classifica dei laghi più suggestivi del mondo, stilata dal portale Yahoo.com) e del Lago di Ledro con le sue storiche palafitte.

Per favorire tutti i concorrenti in “trasferta”, il Consorzio Turistico di Limone propone diverse soluzioni di alloggio consultabili sul sito www.limonehotels.com, inoltre sul sito ufficiale della gara è disponibile una lista degli hotel convenzionati con vantaggiosi “pacchetti”.

Info: www.skybikextreme.it

Articolo letto 227 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login