Home » Mondo Skyrunning » Ultime news dal Sentiero 4 luglio: scenari da favola e ottimo cast partenti

Ultime news dal Sentiero 4 luglio: scenari da favola e ottimo cast partenti

03/07/13
Immagini spettacolari dai sentieri alti, dove la stairway to heaven diviene trincea o scala nella neve
DSCN1257
Aprica-CortenoGolgi, 1° luglio 2013. Si correrà domenica 7 luglio 2013 su prati, sentieri, pietraie, roccia e nevai.
È la 18ª Sentiero 4 Luglio SkyMarathon, che partirà da Aprica (probabilmente sotto l’arco ligneo davanti al Centro Direzionale, non da Piazza Palabione) alle ore 06:45 per il drappello delle intrepide signore e alle 07:30 per gli un po’ meno mattinieri maschietti alla loro caccia, lungo la panoramica Alta Via n. 7 (altro nome del Sentiero 4 Luglio). L’arrivo, per chi supererà il severo cancelletto di Passo Sèllero, insesorabilmente sbarrato alle 11:30, sarà come nel 2011 a Santìcolo di Corteno Golgi, 42 km e quasi 3000 metri di dislivello positivo più a est. Anche se le due località sono separate solo da 7-8 km di strada a fondovalle, coperti per il trasbordo di atleti e bagagli dal bus-navetta e dal camioncino della Protezione Civile predisposti dall’organizzazione.DSCN1207
Stesso discorso vale per la 23 km (13ª edizione), solo che qui la neve sarà poca o del tutto assente. In ogni caso la “corta” raggiunge circa i 2350 di quota alla Porta di Barbione, anch’essa bella zona panoramica.
Riguardo al meteo, anche se per ora è un po’ presto per le certezze, pare che la giornata di domenica 7 luglio debba essere abbastanza bella e non troppo calda (http://www.apricaonline.com/it/utilita/meteo-aprica).DSCN1267
Fra i circa trecento iscritti ci sono diversi nomi noti, tra i quali i vincitori 2012 Tadei Pivk e Paolo Gotti (quest’anno è stato deciso che il primo posto in coppia non vale), Fulvio Dapit e certamente confermeranno la loro altri big che per tattica non si manifestano fino all’ultimo momento. Delle donne non mancheranno la pluri campionessa Emanuela Brizio, l’Aprichese Lucia Moraschinelli, ecc.  Nella mezza ci sono Lisa Buzzoni, Lorenza Combi, Michela Benzoni (vincitrice della maratona nel lontano 2011), l’incredibile 84enne Antonio Gianola da Premana e altri.DSCN1290
Un bel gruppo di skyrunner arriverà dalla Spagna, mentre altri sono in arrivo dalla Cekia, dalla Slovacchia, dalla Svizzera, dalla Germania, dall’Ungheria e persino dagli USA. Come sempre, molte le regioni italiche rappresentate, con iscritti dai più lontani lidi della penisola. Quasi una dcina anche i runner locali di Aprica e di Corteno Golgi, alcuni al primo cimento con la competizione.
Elenco iscritti, programma, premi, regolamento e ogni altra informazione sono disponibili su www.maratonadelcielo.it, in particolare alle voci 2013 e news del menu principale. È tra l’altro ancora possibile iscriversi, eccezionalmente anche un po’ dopo il 3 giugno, fissato come termine formale (e ideale) delle iscrizioni.
 DSCN1295
In allegato una serie di foto scattate, parte domenica 23 e parte domenica 30 giugno, nella seconda metà del tracciato, dove i volontari del CAI Santìcolo dell’US Corteno Golgi e di altri sodalizi locali si sono recati, sotto la guida del pesidente del c.o. Tom Bernardi e del direttore di gara Adriano Salvadori, a fare manutenzione al tracciato e a scavare vere e proprie stairway to heaven. Lo stesso che si farà anche nella zona sotto Cima Sèllero (2744 m) entro sabato 6 luglio. Il Bivacco Davide, capo di buona speranza della sky e attrezzato punto di ristoro oltre che controllo, sarà ovviamente off limits per gli escursionisti nella notte sabato/domenica. Chi vuole, potrà optare per il comodo Rifugio Torsoleto, un salto di 300 metri più in basso.
Stay Tone! :-)
DSCN1294 DSCN1276 DSCN1271 DSCN1243 DSCN1197
Articolo letto 506 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login