Home » Notizie » Corsa in Montagna » Trofeo Vanoni: inizia il conto alla rovescia!

Trofeo Vanoni: inizia il conto alla rovescia!

10/10/13

Ancora un paio di settimane e siamo al gran finale di stagione per la corsa in montagna

 VanoniManifesto

Archiviati gli impegni istituzionali, i migliori atleti italiani e stranieri sono chiamati ad un’altra sfida, quella che da 56 anni a questa parte si svolge la quarta domenica d’ottobre a Morbegno (SO). Sul tecnico tracciato della bassa Valtellina sono passati i migliori interpreti della corsa in montagna: da Volpi, Varesco, Vallicella, Bonzi, Stuart e Fregona a De Gasperi, Rancon e Baldaccini. Mentre nella gara in rosa spiccano i nomi di Carol Haigh, Maria Cocchetti, Maria Grazia Roberti, Rosita Rota Gelpi, Antonella Confortola, Anna Pichrtova, Alice Gaggi e Pavla Schorna. Come dire, l’università della corsa in montagna. E anche quest’anno le emozioni non mancheranno: gli occhi saranno puntati sulla beniamina di casa e neocampionessa mondiale Alice Gaggi e sul vicecampione europeo e detentore del record maschile Alex Baldaccini, ma la concorrenza sarà di altissimo livello, soprattutto per quanto riguarda le squadre straniere che quest’anno saranno ancora più numerose del solito. “Come CSI Morbegno facciamo sempre del nostro meglio per organizzare un grande Trofeo Vanoni – ha confidato il presidente dei diavoli rossi Giovanni Ruffoni – e anche quest’anno non ci siamo risparmiati”. “Nonostante le difficoltà economiche avremo tante squadre straniere, alcune nuove, oltre alle migliori italiane e tantissime squadre locali, ma abbiamo anche diverse novità – continua Ruffoni – che sveleremo alla conferenza stampa del 16 ottobre”.

Una però ve la possiamo già anticipare ed è il convegno “La nutrizione nel corridore e negli sport di resistenza” organizzato sabato 26 ottobre alle ore 15.00 presso la Sala Boffi in piazza S. Antonio, sotto l’egida del Centro Studi&Ricerche della Fidal con il patrocinio del CONI Lombardia e del Comune di Morbegno, relatore il dott. Stefano Righetti, moderatore il prof. Fabrizio Anselmo.

Da non perdere poi la sfilata degli atleti, a cui tutte le società partecipanti sono invitate, che partirà sempre sabato 26 ottobre alle ore 17.30 dalla piazza S. Antonio per poi fermarsi davanti al Monumento dei caduti per la deposizione della corona di alloro e proseguire verso la Collegiata di S. Giovanni Battista dove alle ore 18.00 verrà celebrata la S. Messa.

Il programma delle gare di domenica 27 ottobre segue la scaletta tradizionale: alle ore 9.00 il via al 36° Minivanoni con le gare per il settore giovanile, alle 11.00 il 30° Vanoni femminile individuale, alle 14.00 la partenza dei primi frazionisti del 56° Trofeo Vanoni e alle 17.30 le premiazioni presso la Sala Ipogea nel complesso di S. Giuseppe in via V Alpini. Ampio e articolato il programma di promozione mediatica dell’evento che si avvarrà della partnership di www.sportdimontagna.com, www.corsainmontagna.it, www.pizzoscalino.it, www.liverun.it e www.channelmorbegno.com.

Le riprese video saranno affidate anche quest’anno a TeleStudio8. Intanto, per chi volesse prendere confidenza con il tracciato del Trofeo Vanoni è online il video del percorso sul sito www.gscsimorbegno.org. Mercoledì 16 ottobre p.v. alle ore 20.30 la conferenza stampa di presentazione dell’evento presso la Sala Consiglio del Municipio di Morbegno (SO): tutti gli appassionati di corsa in  montagna sono invitati, per chi però non potesse essere presente sarà possibile riascoltare tutta la conferenza stampa  nei giorni successivi sulla web-radio www.channelmorbegno.com.

 

Cristina Speziale

Addetto stampa G.S. CSI Morbegno

Articolo letto 311 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login