Home » Notizie » Corsa in Montagna » Trofeo Nasego. Bis della Forestale con Roberti e De Gasperi!

Trofeo Nasego. Bis della Forestale con Roberti e De Gasperi!

20/05/12

Un Trofeo Nasego graziato dal maltempo, quello disputatosi stamattina a Casto (Bs), località tra la Valsabbia e la Valtrompia. Il gruppo organizzatore ” Oratorio A.B.C.F” e la Promosport Valli Bresciane nei giorni scorsi avevano annunciato il raggiungimento del tetto delle iscrizioni, segno che “il Nasego” è ormai consuetudine consolidata per i runners bresciani, ma anche da chi proviene da fuori provincia. I chilometri del tracciato sono 17, con oltre 800 metri di dislivello positivi, costituiti nella prima parte da salite asfaltate e tratti filanti di carrareccia nel bosco, fino agli ultimi 2,5 km, quando la strada inizia a salire inesorabilmente, prima sul cemento, e poi sul sentiero che conduce al Rifugio Nasego, posto sul crinale della montagna a 1270mt di quota.

La palma della migliore performance di giornata, spetta sicuramente alla forestale Maria Grazia Roberti, capace non solo di calare un poker di vittorie consecutive, ma anche di abbassare il suo precedente record datato 2009, portandolo da 1h29’16” a 1h28’34″! Al maschile si è assistito al tris di Marco De Gasperi in 1h13’25”.

Il bormino ha forzato da subito il ritmo, trovandosi ben presto da solo a macinare i chilometri che portano alla dura erta finale della competizione bresciana. Ma qui le sue gambe hanno iniziato a sentire la fatica di una gara tutta all’attacco, non consentedogli di mantenere il passo da record che, fino a quel punto, sembrava non impossibile. Dopo De Gasperi, buona la prova di Rachid Jarmouni e di Alessandro Rambaldini (entrambi Atl. Gavardo ’90), sul podio anche lo scorso anno ma a posizioni invertite. Jarmouni, reduce da una vittoriosa gara su strada il sabato sera, nonchè del turno di lavoro notturno presso la fabbrica per cui lavora, è stato capace di chiudere in un comunque buon 1h15’55”. Rambaldini chiudeva soddisfatto la sua fatica in 1h17’40”.

A breve seguiranno le classifiche complete!

Articolo letto 576 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login