Home » Mondo Trail » Transgrancanaria: i sovrani dell’Ultra Trail sono Seb Chigneau e Esther Fernandez

Transgrancanaria: i sovrani dell’Ultra Trail sono Seb Chigneau e Esther Fernandez

04/03/13

04 Marzo 2013. Siamo debitori con voi dei risultati della The North Face Transgrancanaria, gara di ultra Trail disputatasi lo scorso weekend alle Canarie. Nomi eccellenti al via in tutte le distanze che proponeva la manifestazione, 24km, 42Km, 84km, e la prova regina di 119km!


Le condizioni climatiche hanno reso, questa edizione 2013, davvero impegnativa. Alcuni dei favoriti della gara di 119 km – Miguel Heras, Carlos Sa e Gustav Reyes, hanno dovuto alzare bandiera bianca anzitempo per diversi motivi.
Un “galletto”, Sebastien Chaigneau (The North Face), che non ha certo bisogno di presentazioni, ha dominato la gara per il secondo anno consecutivo portando a casa una grande vittoria in 14:05:53, distanziando il secondo classificato, Oier Ibarbia (Spa), a circa 25′.

Nella gara femminile, la vittoria ha arriso all’atleta spagnola del Team Salomon, Nerea Martinez con un margine di circa 17 minuti sulla forte connazionale Esther Fernández. Tra le “trailer” di casa nostra, in 22h11′ Yulia Baykova.

Qui i risultati della 119Km

Emozioni anche per la prova di 84 chilometri, con lo specialista sudafricano Ryan Sandes in grande forma, e vittorioso in 8:11:27, sul giovanissimo compagno di squadra della Salomon, Philipp Reiter, secondo in 8:27:31. Da segnalare che il tedesco Reiter, si presentava a questa gara massacrante senza aver mai corso in allenamento quest’anno (!), ma con la sola preparazione data dalle gare di scialpinismo a cui ha partecipato. Da segnalare anche l’undicesima piazza per l’italiano Marco Olmo in 9h52′, un mito del Trail che non tramonta mai. Yurena Castrillo (Spa), non ha avuto avversarie in grado di impensierirla al femminile, vittoria per lei in 10h53’18”.

Ryan Sanders, il vincitore

Qui i risultati della 84Km

Gran gara anche nella maratona di 42 km, con Marcin Swierc primo in un gran 02:58:54. Al femminile ad imitarlo è stata la campionessa in carica delle Skyrunning World Series di Skyrunning Emelie Forsberg, che ha terminato ottava assoluta in 3:42:56.

Qui i risultati della 42Km

 

Articolo letto 195 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login