Home » Altre notizie » Torino: Celi e Gualdi tricolori di maratona

Torino: Celi e Gualdi tricolori di maratona

14/11/11

Grande argento per l’azzurra di corsa in montagna Ornella Ferrara

Comunicato ufficio stampa evento

Un’edizione da record. Oltre 25.000 podisti si sono dati appuntamento questa mattina a Torino per vivere una giornata all’insegna dello sport e del divertimento, in un clima suggestivo e non troppo freddo, ideale per correre. Erano infatti oltre 3200 i partecipanti alla Turin Marathon Gran Premio La Stampa, oltre 10.000 quelli alla Stratorino e molte migliaia alla Junior Marathon, la corsa destinata a bambini, ragazzi e loro famiglie.

Dopo il tradizionale Inno di Mameli, cantato da Arianna Bergamaschi, testimonial Disney per l’Italia, il Presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota ha dato il via ufficiale alla venticinquesima edizione della Maratona di Torino che conclude idealmente le celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Ad aggiudicarsi la gara è stato Abdelaziz El Idrissi, autore di un’ottima performance e di una seconda parte davvero eccezionale. Il marocchino ha chiuso in 2h08’13” realizzando il suo personal best e il secondo miglior tempo di sempre nella storia della maratona di Torino. Secondo classificato il keniano William Chebor davanti all’etiope Bacha Megersa, entrambi staccati al 40° km e rispettivamente al traguardo in 2h08’21” e 2h08’55”.

In campo femminile la vittoria è andata all’ucraina Yuliya Ruban che ha svolto una gara in solitaria dal 5° km e ha chiuso con il tempo di 2h27’10”. Seconda classificata la lituana Rasa Drazdauskaite (2h29’47”), terza la russa Silvia Skvortsova in 2h30’09”.

I titoli tricolore sono andati a Giovanni Gualdi e Martina Celi laureatisi oggi a Torino Campioni Italiani 2011 di maratona. L’atleta delle Fiamme Gialle ha conquistato il primo titolo assoluto della carriera chiudendo in 2h14’01” davanti a Francesco Bona (2h15’31”) e a Migidio Bourifa, campione italiano uscente, che ha concluso la prova in 2h15’49” dopo essere stato raggiunto negli ultimi chilometri proprio da Gualdi.

Fra le donne, la medaglia d’oro del Campionato Italiano è andata a Martina Celi (2h36’11”), l’argento a Ornella Ferrara in 2h36’52” e sul terzo gradino del podio è salita l’esordiente Martina Facciani (2h37’15”).

Oltre alla maratona questa mattina si sono corse la Stratorino e la Junior Marathon.

Più di 10 mila podisti hanno partecipato alla Stratorino, la stracittadina di 7,5 km che ha visto al via anche Roberto Cota, Presidente della Regione Piemonte, Michele Coppola, Assessore Regionale alla Cultura, Stefano Gallo, Assessore allo Sport della Città di Torino e l’ex Sindaco Sergio Chiamparino. Un tracciato che quest’anno è stato caratterizzato dalla musica che ha fatto vivere a tutti i partecipanti un momento di grande intensità emotiva.

Successo di partecipazione anche per Junior Marathon, la corsa dei bambini con le loro famiglie, che anche quest’anno ha registrato migliaia di adesioni.

Torino, teatro di questa magnifica giornata, sia dal punto di vista agonistico sia da quello dello spettacolo, si conferma ancora una volta capitale dello sport e della cultura.

Appuntamento per la ventiseiesima edizione dalla Turin Marathon Gran Premio La Stampa al 18 novembre 2012.

 

Articolo letto 235 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login