Home » Mondo Trail » Terminata la Transalpine Run: trionfo azzurro, un oro e tre argenti

Terminata la Transalpine Run: trionfo azzurro, un oro e tre argenti

09/09/13

9a GORE-TEX® Transalpine-Run 

Serafini


Laces (BZ), 7 settembre 2013 – La 9. GORE-TEX® Transalpine-Run, l’affascinante e massacrante attraversamento delle Alpi a piedi, è terminata oggi a Laces con una vittoria e tre secondi posti per i colori azzurri. Nell’ottava e ultima tappa di 39,254 km e 1897 metri di dislivello, i partecipanti partiti da Solda hanno affrontato anche il passo Madriccio che con 3120 metri costituiva la cima Coppi della manifestazione. I concorrenti in otto giorni hanno complessivamente percorso 260 km e superato 15.000 metri di dislivello a piedi attraverso Germania, Austria, Svizzera e Italia.
In campo femminile, trionfo della coppia italo-spagnola composta da Silvia Serafini e Oihana Corthazar Aranzeta. Le fuoriclasse delle lunghe e ripide corse in salita si sono aggiudicate otto vittorie su otto, attraversando le Alpi a piedi in 32h20’08”. “Sono contentissima di aver terminato e vinto la mia prima gara a tappe in coppia-  dichiara Silvia Serafini. Sono felicissima, poi, di aver condiviso questa bellissima avventura con Oihana, di avere visitato dei posti eccezionali e di andare a casa e raccontare l’esperienza vissuta a familiari e amici”, spiega la 24enne di Oderzo (TV).
Soddisfatte anche le due altoatesine Tamara Lunger e Annemarie Gross che con cinque secondi, due terzi e un quarto posto si sono classificate al secondo posto. “Oggi eravamo al limite, perché nella settima tappa abbiamo dato tutto per poter conquistare la seconda posizione nella graduatoria generale- dichiara Annemarie Gross, impostasi già nel 2006 e 2007 assieme a Irene Senfter, e alla sua quarta partecipazione.  La nostra caratteristica è di non arrenderci mai e di essere molto affiatate- afferma Lunger, l’alpinista estrema che si trovava alla sua prima partecipazione.”
Come nel 2011, i Master altoatesini Anton Steiner e Klaus Wellenzohn hanno chiuso al secondo posto,  completando l’attraversamento delle Alpi in 30h35’55”. Dopo otto tappe, il ritardo rispetto alla coppia vincitrice tedesca composta da Anton Philipp e Thomas Geisenberger, è stato di soli 15’56”. “Siamo molto soddisfatti-  dichiarano all’unisono i due venostani. Pur sapendo che i tedeschi erano favoriti, siamo riusciti a batterli due volte e poi anche a calzare la maglia rossa di leader”. Wellenzohn ha percorso ben 150 km con le vesciche ai piedi, Steiner, nell’ottava tappa poi si è anche infortunato alla caviglia. “Durante l’ultima frazione abbiamo perciò controllato i terzi classificati, corso più piano e gustato il panorama-  spiegano Steiner e Wellenzohn”.
Il terzo argento azzurro proviene dai Senior Master altoatesini Rudi Schöpf e Florian Kuppelwieser. “Siamo molto contenti con la nostra prova”, spiega Schöpf che nel 2011 ha colto l’oro assieme al tedesco  Hans Hörmann. “È sempre più difficile vincere- afferma, perché gli atleti al comando sono dei veri professionisti che non lasciano niente al caso”.
Nove squadre italiane, ciascuna composta da due atleti, hanno partecipato alla nona edizione dell’attraversamento delle Alpi a piedi. Con dodici vittorie e dodici podi  in nove anni gli atleti azzurri, fin dalla prima edizione della GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN svoltasi nel 2005,  sono sempre stati protagonisti.  Con San Valentino alla Muta, Solda e Laces (BZ) tre delle otto tappe erano poste in Italia
L’attraversamento a piedi delle Alpi prevedeva classifiche per cinque differenti categorie: uomini, donne, Mixed, Master (coppia con un’età complessiva superiore agli 80 anni) e Senior Master Man (coppie con un’età complessiva superiore ai 100 anni).
Risultati finali: www.datasport.com


MEN

1. TEAM SALOMON (GRE/USA) Theodorakakos Dimitris/Clayton Cameron  27:19.55,3

2. TEAM CARRERA ALTO SIL (ESP) Merillas Manuel/Villa Pablo +30.12

3. TEAM SALOMON INTERNATIONAL I (GER/ESP) Reiter Philipp/Castaner Bernat Tofol +53.51


MASTER

1. HAGLÖFS-GORE-TEX# FOOTWEAR, (GER) Philipp Anton/Geisenberger Thomas 30:17.58,8

2. TEAM DYNAFIT RESCHENPASS (ITA) Wellenzohn Klaus/Steiner Anton +15.56

3. ORTHOMOL SPORT TEAM SCHWARZ (GER) Stork Christian/Walk Steffen +2:52.43

SENIOR MASTER

1. ORTHOMOL SPORT TEAM BLAU (GER)  Sommer Michael/Miksch Thomas 32:22.04,5

2. TEAM LATSCH (ITA) Schöpf Rudi/Kuppelwieser Florian  +2:09.38

3. TEAM KEMPTENHILDRIZHAUSEN (GER) Rüschenpöhler Gerald/Schreiber Jörg +3:01.09

WOMEN:

1. SALOMON INTERNATIONAL (ESP/ITA) Oihana Corthazar Aranzeta/Serafini Silvia 32:20.08,6

2. TEAM GORE-TEX ACTIVE WOMEN (ITA) Lunger Tamara/Gross Annemarie +4:24.09

3. TEAM WOLY SPORT (GER) Schiebel Gitti/Wermescher Ildikó +05:20.34

MIXED

1. TEAM MAMMUT GORE-TEX FOOTWEAR (GB) Bonsor Helen/Fallas Andrew 3:50.13,8

2. TEAM GARMIN ADVENTURE (FRA) Freslon-Bette Caroline/Bette Jean Christophe +1:24.04

3. TEAM BUFF (ESP) Bustillo Rodriguez/Dominguez Nuria +1:57.13

Tutte le tappe della GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN 2013

1. Oberstdorf (GER) / Lech am Arlberg (AUT) 34,207 km 2083 md (salita) / 1469 md (discesa)

2. Lech am Arlberg (AUT) / St. Anton a. Arlberg (AUT) 24,139 km 1899 md / 2040 md

3. St. Anton a. Arlberg (AUT) / Samnaun (SVI) 38,57 km 2975 md  / 2431 md

4. Samnaun (SVI) / Scuol (SVI)  36,022 km 2015 md / 2698 md

5. Scuol (SVI)  / Sprint di montagna 6,3 km 947 md

6. Scuol (SVI)  / San Valentino alla Muta (ITA) 37,185 km 1633 md / 1369 md

7. San Valentino alla Muta (ITA) / Solda (ITA) 42,309 km 2381 md / 1934 md

8. Solda (ITA) / Laces (ITA) 39,254 km 1897 md / 3106 md

Totale: 257,8 km 15.468 md (Discesa: 15.047 md)

Tutte le informazioni relative alla corsa, ai team, ai tracciati, ecc. sono disponibili in internet all’indirizzo http://www.transalpine-run.com

———————————— Gernot MUSSNER ————————————

Articolo letto 143 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login