Home » Notizie » Corsa in Montagna » Smarna Gora: è super Baldaccini!

Smarna Gora: è super Baldaccini!

06/10/12

 

6 ottobre 2012 – Vittoria in volata e a tempo di record per Alex Baldaccini nell’ultima prova del WMRA Grand Prix corsa questa mattina in

Slovenia, in occasione della 33^ Smarna Gora Race, grande classica della corsa in montagna internazionale in extremis chiamata a sostituire la turca Bursa quale tappa finale del circuito mondiale.

Il podio maschile della Smarna Gora 2012

Le classifiche ufficiali riportano allora il più bel successo di sempre per l’azzurro del Gs Orobie, che sul percorso già  sperimentato nel 2010 vince in 41’32”, precedendo sul filo di lana il vice-iridato Azerya Teklay Woldemariam (Eritrea), con lo svizzero David Schneider terzo in 42’18”, dopo aver  a lungo cercato di rimanere in scia ai due. I tempi parziali della gara raccontano di un leggero margine guadagnato da Teklay sulla prima ascesa, ma con Baldaccini a rifarsi sotto nella breve ma tecnica discesa , per poi lottare spalla a spalla con il tre volte argento mondiale sino alla volata finale, quella che per un solo decimo di secondo premia l’azzurro. Con questo successo, Baldaccini aggiunge il suo nome a quello degli italiani qui capaci di vincere, dai forestali Fregona, Manzi e De Gasperi, sino ad Antonio Toninelli, qui vincitore nel 2009. Averlo saputo fare nella tappa finale del Grand Prix aggiunge poi valore all’impresa del ventiquattrenne bergamasco.

Quarto lo sloveno Mitija Kosovelj (42’24”), quinto l’eritreo Yossief  Tekle (42’53”), sesto l’altro azzurro Gabriele Abate (Orecchiella / 43’29”), settimo Luca Cagnati (Valli Bergamasche / 43’39”), ottavo Emanuele Manzi (Forestale / 43’57”), nono Abraham Kidane (Eritrea / 44’18”) e decimo il turco sei volte campione europeo Ahmet Arslan  (45’31” ). A fine stagione, da sempre, un pochino cambiano i valori in campo, tra chi in serbo abbia ancora energie da spendere, tra chi già punti alla stagione invernale e chi invece arrivi con le pile un po’ scariche a cercare di chiudere comunque dignitosamente annata in cui il picco di forma si sia toccato in altre fasi.

Alex Baldaccini

Al femminile, successo di  tappa per la padrona di casa Mateja Kosovelj, sesta agli ultimi Mondiali e netta dominatrice della gara odierna. Alle sue spalle, staccata di quasi due minuti, l’iridata delle Lunghe Distanze Stevie Kremer (Usa) e poi l’azzurra Valentina Belotti (Runner Team Volpiano), che conquista così la vittoria finale nel Grand Prix. Ai piedi del podio della gara femminile, le slovene Einfalt e Krsinar, con la ceca Milesova al sesto posto. Assente l’inglese Emma Clayton, unica che alla vigilia ancora poteva insidiare la Belotti: ma in questo weekend, in Gran Bretagna, di scena anche le staffette nazionali e dunque penalizzata lei dallo spostamento di calendario.

Il podio femminile della Smarna Gora 2012

Nella classifica finale del Grand Prix, il successo finale al maschile premia comunque  l’eritreo Teklay, con Baldaccini a sfruttare però l’impresa odierna per scavalcare l’amico Abate per il secondo posto. L’oro della Belotti, l’argento di Baldaccini, il bronzo di Abate: c’è molta Italia, in ogni caso, sul podio finale del WMRA Grand Prix.

Risultati:

Uomini: 

1 16 BALDACCINI Alex 1988 ITA  Gs Orobie 0:19:32 0:25:40.2 0:41:32.2
2 12 TEKLAY Azerya 1978 ERI 0:19:23 0:25:40.7 0:41:32.3
3 20 SCHNEIDER David 1981 SUI 0:19:48 0:25:41.7 0:42:18.7
4 10 KOSOVELJ Mitja 1984 SLO TK Kobarid-Inov8 0:19:53 0:25:42.0 0:42:24.2
5 13 TEKLE Yossief 1992 ERI 0:19:43 0:25:41.0 0:42:53.7
6 15 ABATE Gabriele 1979 ITA  Orecchiella 0:20:11 0:26:33.5 0:43:29.3
7 18 CAGNATI Luca 1990 ITA Polisportiva Caprioli 0:20:34 0:26:52.4 0:43:39.9
8 17 MANZI Emanuele 1977 ITA  Forestale 0:20:38 0:27:04.9 0:43:57.3
9 14 KIDANE Abraham 1974 ERI 0:20:22 0:27:05.8 0:44:18.6
10 11 ARSLAN Ahmet 1986 TUR 0:20:36 0:27:46.2 0:45:31.5

 Donne:

1 1 KOSOVELJ Mateja 1988 SLO ŠD Nanos 0:22:39 0:29:51.8 0:48:46.1
2 6 KREMER Stevie 1983 USA 0:23:28 0:31:26.6 0:50:44.3
3 3 MANZI-BELOTTI Valentina 1980 ITA  Runner Team 0:23:42 0:32:33.5 0:52:35.7
4 2 EINFALT Lea 1994 SLO TK Šm.naveza 0:24:39 0:32:39.5 0:52:43.7
5 9 KRŠINAR Neja 1991 SLO AD Mass 0:25:03 0:32:39.1 0:52:55.4
6 5 MILESOVA Iva 1980 CZE 0:25:07 0:33:03.0 0:54:40.6
7 7 PAGE Holly 1990 GBR ENG U-23 0:25:50 0:33:29.2 0:56:17.4
8 8 ALLEN Dionne 1989 GBR ENG U-23 0:27:10 0:35:35.5 0:58:31.4
9 39 TUŠAR Mihaela 1966 SLO ŠD Nanos 0:27:45 0:36:10.9 0:59:34.6
10 165 STARMAN Tajda 1992 SLO 0:28:31 0:37:30.7 1:00:57.1
Articolo letto 818 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login