Home » Notizie » Corsa in Montagna » San Giacomo Brentonico: presentazione tricolore

San Giacomo Brentonico: presentazione tricolore

10/08/13

10 agosto 2013 – Venerdì 9 Agosto, sala “rombo” di Trentino sviluppo ed il motore del CRUS che romba già da tempo per l’allestimento di una memorabile Prova del Campionato Italiano di Corsa in Montagna: la nostra San Giacomo- Altissimo 2013. Fulvio Viesi, amico ed assessore allo sport del Comune di Brentonico, introduce la presentazione ufficiale con la consegna a Claudio Pedri di un importante riconoscimento all’impegno sportivo ed al percorso di crescita che accompagna quest’anno il Lagarina Crus Team nell’avventura da sogno della SERIE A con la squadra maschile su pista. La location è tappezzata di marchio “Trentino” e ci sono gli ospiti delle grandi occasioni ad interagire con la stampa ospitati da un entusiasta Ass. Mellarini che porta l’orgoglio del PAT in un lusinghiero ed incoraggiante augurio per la manifestazione. Tocca al presidente Claudio Pedri descrivere il lavoro dei numerosissimi volontari, di enti e sponsor coinvolti da un programma articolato in due giornate con categorie giovanili e master ad accompagnare il culmine della domenica mattina con l’assegnazione dei titoli Assoluti di Campione Italiano di Corsa in Montagna 2013.

In ambito regionale la corsa sarà anche 6° prova del Circuito Montagne Trentine e 3° del Circuito Scoiattoli che, comenoto, rappresentano la grande novità promozionale di un progetto in via di sviluppo.

La gara sarà seguita e trasmessa da Rai Sport Nazionale oltre che dalle numerose realtà mediatiche locali ed interregionali. Presente in sala anche il cinque volte campione italiano, nonché mondiale, Antonio Molinari sempre attivo ed attento nei confronti di un movimento che sta crescendo sia in qualità che in quantità di soddisfazioni.

Una panoramica dell'altopiano di Brentonico

Una panoramica dell’altopiano di Brentonico

Chiusura affidata al Presidente del CONI Giorgio Torgler che suggerisce un ottimo spunto tra le citazioni in sua memoria: combattiamo l’ EPO con l’ E.P.U. dove EPU sta per Etica-Passione ed Umanità, valori che non possono mancare nel nostro vivere lo sport poiché esso non è un bene da “usare” per ottenere, bensì un veicolo di rapporti tra persone, ambiente e salute … il che rappresenta degnamente il filo conduttore del nostro “cammino” nel CRUS.

Orgogliosi e motivati prepariamoci ancora una volta con il solito grande entusiasmo a portare i nostri mattoncini allarealizzazione di un nuovo – e che sia memorabile – weekend di GRANDE ATLETICA!

Ci vediamo tutti lì, sull’Altopiano di Brentonico, il 17 e 18 Agosto 2013.

Fonte: Comitato Organizzatore

Articolo letto 186 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login