Home » Altre notizie » Salomon Week end. Oltre al Team italiano, presentato anche quello britannico

Salomon Week end. Oltre al Team italiano, presentato anche quello britannico

13/03/12

Moleto in provincia di Alessandria, ha visto lo scorso week end il battesimo del neonato team  italiano Salomon Carnifast. Un meeting con tanto di mini Trail con la presentazione dei nuovi materiali e degli atleti che calcheranno il palcoscenico del Trail e Skyrunning estivo. In contemporanea, in Gran Bretagna, c’è stata la presentazione del Team Salomon Trail britannico. Nel 2011 molti furono i piazzamenti e le vittorie internazionali nel Trail con atleti del calibro di Tom Owens, e nel 2012 nuovi acquisti sono andati a rafforzare la squadra. Da quest’anno anche Emma Clayton e Joe Symonds  faranno parte del Team.

Salomon Trail Team

Il 2011 è stato un altro grande anno per il Team Salomon Trail nel Regno Unito, con prestazioni incredibili a livello nazionale e internazionale Con il 2012 ormai iniziato e la stagione agonistica alle porte, il team ha trascorso lo scorso fine settimana in un “Camp” nel Galles del Nord per tre giorni dove si sono svolti colloqui di gruppo, prove dei materiali, sessioni di allenamento e di informazioni in anteprima di quello che sarà senza dubbio il prodotto il punta dell’estate 2012.

Presente all’incontro anche il partner di Salomon, la Suunto con i nuovi strumenti di misurazione adatti agli sportivi. Inoltre gli atleti hanno colto l’occasione di testare nuovi prodotti 2012 dell’altro partner per la nutrizione, Kinetica.

Il responsabile della squadra Tim Lloyd spiega:

“E ‘sempre un piacere incontrarsi con il Team Salomon per allenamenti e pianificare la prossima stagione, ma quest’anno è stato uno dei migliori raduni, non abbiamo mai avuto una così bella atmosfera e interessanti input da Rich Philip di Salomon e Jason Kerry di Suunto. Il campo di allenamento è importante per Salomon e gli atleti, perché stiamo lavorando tutti insieme per compiere dei passi in avanti nel mondo off-road in termini di sviluppo dei prodotti ed eventi. I piani per il 2012 sembrano molto eccitanti. Noi abbiamo alcuni atleti incredibili con appuntamenti fra i più importanti che ci consentono di guardare al futuro con molta determinazione “.

Il fine settimana ha visto la squadra provare nuovi prodotti sulle montagne della Snowdonia in una serie di allenamenti di gruppo e con una sessione di ripetute su di erba nella giornata di sabato pomeriggio, seguiti dal fisioterapista e allenatore della squadra, Andy Walling.

La mattina è stata utilizzata per il servizio fotografico 2012 grazie al fotografo Ray Wood, e successivamente ha fatto seguito una visita alla Bangor University guidata dallo scienziato sportivo Jonny Moore, il quale ha mostrato come funziona la heat chamber (camera di calore). Domenica di nuovo allenamenti di gruppo e, infine, una sessione ginnastica di base per chiudere il fine settimana.

Per quanto riguarda le linee guida del Team per il 2012 Lloyd continua:

“Abbiamo costruito la squadra migliorandola un po’ quest’anno, con l’attenzione di creare un mix con i nostri campioni di grande esperienza e giovani atleti in grado di portare in giro il nome di Salomon in diversi ambienti. Rob Hope, Angela Mudge, Tom Owens, Ricky Lightfoot, Samuel Rob e Nick Swinburn saranno con la squadra e ancora una volta si concentreranno su un programma di gare internazionali e nazionali, con Tom che sarà in corsa prevalentemente con il team Salomon International da questa stagione .

” Rob Hope cercherà senza dubbio di ritrovare quella forma che lo ha visto vincere a livello britannico una tripletta di titoli nel 2007, 2008 e 2009, Ricky si concentrerà su alcune gare nazionali e gare internazionali, come il Danish Hammer Trail danese e difendere il suo titolo nella Salomon Kielder Marathon. Il programma di Angela sarà un misto fra fell running inglesi, gare internazionali di corsa in montagna e Trail, lei sta cercando la forma già da quest’inizio di stagione e si può scommettere che Angela sarà super-competitiva dopo che l’anno scorso la si è vista spesso ferma ai box per qualche infortunio.

“Nick Swinburn rimane la squadra per il 2012 e si concentrerà sugli eventi di corsa in montagna più brevi e a breve sulla Maratona di Londra. Ora si sta allenando sulle alture in Kenya – quindi vedremo come sarà il suo stato di forma una volta tornato a livello del mare! Anche Rob Samuel correrà a Londra fra poche settimane, per poi concentrarsi su un programma di corsa in montagna, tra cui Europei e Campionati Mondiali.

“Abbiamo alcune new entry  davvero importanti in  squadra anche quest’anno. In primo luogo anche Joe Symonds si è unito al team. Il fratello di Andy (ex-membro del team), è un top runner di corsa in montagna di qualità e ha dimostrato con delle ottime prestazioni di avere una certa classe nelle corsa in montagna. Solo l’anno scorso ha mostrato un’ottima versatilità sia nelle gare brevi che nelle lunghe distanza, che in competizioni a tappe di alcuni giorni, come la Trans Alpine. Poi ha continuato raggiungendo la medaglia di bronzo nei Campionati del Commonwealth di corsa in montagna a settembre.

“La seconda new entry è Emma Clayton. Siamo molto contenti di avere in squadra Emma. E’ un’ altra atleta che ha un grande feeling con la corsa in montagna e una buona velocità generale. Ciò lo ha dimostrato l’anno scorso al Grand Prix WMRA dove si è classificata al terzo posto a fine stagione, la partecipazione con la maglia della Gran Bretagna ai Campionati del Mondo, e più recentemente con una grande gara ai Campionati Nazionali inglesi sci di fondo in cui il suo quattordicesimo posto non è disprezzabile, avendo corso contro molti atleti britannici con aspirazioni olimpiche.

Nel complesso è un ottimo team, un mix di gioventù ed esperienza e speriamo di essere in grado di fare sì che tutti i partner ne vadano fieri con alcuni ottimi risultati anche quest’anno “.

Il Responsabile Marketing di Salomon GB, Richard Philip, aggiunge:

“Il weekend è stato molto proficuo per la nostra prospettiva. L’incontro ci ha dato l’opportunità di incontrare i ragazzi della squadra e trascorrere un po’ di tempo per spiegare i nostri obiettivi per il marchio, gli eventi e il marketing in generale nel 2012. Inoltre ci ha dato l’opportunità di discutere correttamente e offrire il prodotto per la squadra per fare in modo che la nostra offerta sia in linea con quello di cui necessitano per dare il meglio che possono, sia in allenamento che competizione.

“Nel complesso siamo molto eccitati per la prossima stagione e siamo ansiosi di lavorare con il team e la condivisione dei loro successi”.

Per ulteriori informazioni sulla squadra e gli eventi Salomon nel 2012 visita www.salomontrailtour.co.uk

Full Salomon Trail Team line up for 2012

Emma Clayton
Rob Hope
Ricky Lightfoot
Angela Mudge
Tom Owens
Rob Samuel
Nick Swinburn
Joe Symonds

Fotografie: Ray Wood Photography e Stephen Edwards. Fonte www.mudsweatandtears.co.uk

Articolo letto 421 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login