Home » Mondo Skyrunning » Record di presenze alla Skyrace della Rosetta

Record di presenze alla Skyrace della Rosetta

06/09/12

Edizione 2012 da record per la SkyRace della Rosetta, gara valevole come prova finale del campionato italiano di specialità. Ad un giorno dalla chiusura iscrizioni, gli atleti accreditati al via sono infatti 250, già 8 in più dell’altra concomitanza tricolore (2008) quando fu toccata quota 242. Una bella soddisfazione, quindi, per gli uomini dello Sport Race Valtellina che, puntando su delle previsione meteo incoraggianti, sperano in un primato da ricordare.

«In paese tutto è pronto per accogliere i corridori del cielo che domenica si sfideranno per aggiudicarsi il titolo tricolore o semplicemente per trascorrere una bella domenica di sport su un tracciato tutto da correre e interamente disegnato all’interno del Parco delle Orobie Valtellinesi – ha esordito il presidente dello Sport Race Valtellina Gianni Bertolini -. Un tracciato contraddistinto da numerosi cambi di pendenza  e scorci mozzafiato che attraversa alcuni dei più bei alpeggi della valle e che vede come GPM la cima Rosetta… che poi da anche il nome alla gara.  E per chi non ha ambizioni di alta classifica, uno sguardo all’orizzonte potrebbe fare intravedere anche un ospite speciale di queste montagne: l’orso che proprio in questi giorni è stato notato al giro di boa di Stavello».

Entrando nei dettagli di una starting list ricca di nomi eccellenti il direttore gara Massimo Zugnoni ha invece proseguito: «Siamo in attesa di conferme importanti da parte di Emanuela Brizio e Damiano Lenzi, ma per il momento posso anticipare la presenza dei friulani Fulvio Dapit e Mario Scanu, i lecchesi Carlo Ratti, Nicola Golinelli, il trentino Michele Tavernaro, l’orobico Riccardo Faverio, l’ossolano del winter triathlon Alberto Comazzi e il campione di canottaggio Franco Sancassani. Nella gara in rosa Debora Cardone dovrà invece vedersela con le locali Lorenza Combi e Lucia Moraschinelli».

Da ricordare che, a sky partita, è prevista la prova non competitiva riservata alle giovani leve che si snoderà tra le vie del paese tenendo sempre come quartier generale il polifunzionale di Rasura.

 

Sintesi Percorso:

I ventuno chilometri del tracciato di gara sono interamente disegnati all’interno del Parco delle Orobie Valtellinesi. In una lunga cavalcata a fil di cielo, i concorrenti attraversano luoghi incontaminati e ricchi di storia quali gli alpeggi dove si produce il famoso formaggio Bitto; il tutto  affrontando 1550 metri di dislivello positivo e altrettanti di discesa. Partendo dagli 850 m del Polifunzionale di Rasura, si sale passando dalla località Larice, Ciani e si continua raggiungendo gli alpeggi di Combana, Combanina e Stavello – punto più a sud a quota 1940 m -. Il percorso scende quindi in direzione Baita del Ven, per poi iniziare nuovamente a salire sfiorando il Lago di Culino e raggiungendo la Cima Rosetta (2140 mt). Si perde quota tra i rododendri sino a 1700mslm, m per poi risalire lievemente verso la pozza dell’Alpe Olano. Ancora discesa, passando dal Rifugio della Corte e dall’abitato di Mellarolo. Rampa finale verso Rasura e arrivo al Polifunzionale.

Tempi Da Battere:

2h00’13” Gil Pintarelli 2010

2h33’56” Raffaella Rossi 2010

I Numeri Della Skyrace Della Rosetta:

934 Concorrenti in 5 Edizioni

60 Volontari impegnati sul percorso

20 Volontari impegnati al parterre

30 Volontari  al servizio ristoro

2750 Pranzi serviti in 5 edizioni

Programma:

SABATO 8 SETTEMBRE 2012
ore 17 apertura mostre
dalle ore 17 alle ore 19 – Consegna del pettorale di gara presso il Polifunzionale di Rasura
ore 19 – Pasta Party a cura della Pro Loco Rasura Mellarolo

DOMENICA 9 SETTEMBRE 2012
dalle ore 7.30 alle ore 8.30 – Consegna del pettorale di gara presso il Polifunzionale di Rasura
ore 9 – Partenza Skyrace della Rosetta
ore 9.45 – Partenza Mini Skyrace “Giovani Promesse”
ore 10.05 – Arrivo primi concorrenti Mini Skyrace “Giovani Promesse”
ore 11 – Arrivo primi concorrenti Skyrace della Rosetta
ore 12.30 – Pranzo a cura della Pro Loco Rasura Mellarolo
ore 15 – Premiazione della manifestazioni
ore 18 – S.Messa presso la chiesa di Rasura in ricordo di Sandro e Pietro

Maggiori Informazioni & Iscrizioni:  Per tutte le info sulla gara e per confermare la propria presenza alla SkyRace della Rosetta è possibile visitare il sito www.sportracevaltellina.it

Maurizio Torri

Articolo letto 226 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login