Home » Notizie » Corsa in Montagna » Quantin: vola la Maraga, bene la De Silvestro

Quantin: vola la Maraga, bene la De Silvestro

06/05/13

Dominio bellunese nel 42° Trofeo “Trattoria 1° Novembre”, uno dei più classici appuntamenti della stagione veneta della corsa in montagna. Sui saliscendi di Quantin, una delle culle venete della specialità, erano in palio anche i titoli regionali giovanili e assoluti. E gli atleti bellunesi, com’era facilmente pronosticabile, hanno recitato la parte del leone. Vittorie, in ogni caso, anche per trevigiani e vicentini. Oltre duecento gli atleti complessivamente in gara, con una preminenza di giovani. Il futuro della specialità pare garantito, specie se si guarda alla prova delle juniores femminili, categoria nella quale il Veneto e ancor più il bellunese si candida a recitare la parte del leone anche in campo nazionale. A Quantin, intanto, primo successo della stagione in montagna per la padrona di casa Laura Maraga, già ottima protagonista della stagione crossistica invernale. Dopo 20’32” di gara, la “stellina” del Gs Quantin ha preceduto di 16″ l’iridata di sci alpinismo Alba De Silvestro (Caprioli San Vito) e di 28″ l’altra azzurrina Iris Facchin (Gs Quantin), con Samantha Bottega (Dolomiti Belluno), ulteriore azzurra 2012 della specialità, quarta a 56″ dalla Maraga.

Laura Maraga (Gs Quantin) - foto fidalveneto.it

Sempre tra le donne, ma salendo di categoria, successi per Ilaria Dal Magro (promesse) e Stefania Satini (seniores), entrambe portacolori del Dolomiti Belluno. Gara maschile dominata invece da Luca Cagnati (Valli Bergamasche), non in corsa per il titolo regionale per ovvie ragioni societarie: titolo che premia così il già azzurro Claudio Cassi (Atl. Vittorio Veneto).

I VINCITORI. Maschili. Seniores: Claudio Cassi (Atl. Vittorio Veneto). Promesse: Osvaldo Zanella (Dolomiti). Juniores: Daniele Dal Mas (Athletic Club Bl). Allievi:Martino De Nardi (Dolomiti). Cadetti: Mirko Cocco (Ovest Vicentino). Ragazzi: Nicolò Gencarelli (Pol Caprioli). Esordienti: Alessandro Sacchet (Gs Quantin – Tratt. 1° Nov.). Amatori: Simone Nardi (Gp Livenza Sacile). MM40: Giulio Orfano (Atl. Vittorio Veneto). MM45: Toni Barp (Trichiana). MM50: Luigino Nessenzia (Gs Quantin – Tratt. 1° Nov.). MM55: Guerrino Battistella (Gruppo Santarossa). MM60: Giovanni Caldart (Gs Quantin – Tratt. 1° Nov.). MM65: Roberto Smali (Gs Quantin – Tratt. 1° Nov.). MM70: Arduino Celotto (Brugnera Friulintagli). MM75: Mirco Roffarè (Gs Quantin – Tratt. 1° Nov.).

Femminili. Seniores: Stefania Satini (Dolomiti). Promesse: Ilaria Dal Magro (Dolomiti). Juniores: Laura Maraga (Gs Quantin – Tratt. 1° Nov.; nella foto). Allieve: Silvia Ferrazzi (Vicentina). Cadette: Mariachiara Celato (Athletic Club Bl). Ragazze: Valentina Maturi (Lib. Tonon Vittorio Veneto). Esordienti: Camilla Comina (Gs Quantin – Tratt. 1° Nov.). Amatori: Francesca Pegolo (Gp Livenza Sacile). MF35: Elena Da Ros (Marciatori Calalzo). MF40: Manuela Moro (Atl. Vittorio Veneto). MF45: Vanna Pizzolo (Gruppo Santarossa). MF50: Gianna Bortot (Gs Quantin – Tratt. 1° Nov.). MF55: Anna Maria Marcuzzi (Aviano). MF60: Luisa Casagrande (S. Giacomo Banca della Marca). MF65: Angela Pin (Aviano). MF70: Erminia Furegon (Aviano).

Riadattato da comunicato fidalveneto.it

Articolo letto 580 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login