Home » Altre notizie » Adamello Supertrail: sospesa la gara causa previsioni meteo avverse!!!

Adamello Supertrail: sospesa la gara causa previsioni meteo avverse!!!

27/07/12
83 runners agguerriti si sono dati appuntamento questa mattina alle 10.00 a Brescia per dare il via alla terza edizione dell’Adamello Supertrail. Ad augurare loro buona fortuna in Piazza della Loggia alcuni ospiti d’eccezione:
Aristide Peli, Assessore della provincia di Brescia con delega all’Associazionismo e al volontariato, Massimo Bianchini, Assessore per lo sviluppo delle attività  sportive, e i rappresentanti AIDO e AVIS provinciali.
Tra i momenti più significativi di oggi alle 16:00 la S. Messa sul Monte Guglielmo in onore del compianto Fulvio Manzoni, direttore di Teletutto, accompagnata dalla consegna del Trofeo AVIS Fulvio Manzoni assegnato al primo atleta che raggiunge la cima del Monte Guglielmo.
Per le 17:30 circa è previsto l’Arrivo dei primi atleti del 1° Val Palot Trail presso il rifugio Piardi che conta 18 iscritti, a seguire le premiazioni. Bisognerà invece attendere le 21:30 circa per l’arrivo dei primi atleti a Bazena in sfida per il 3° Prealpi Trail al quale prendono parte 12 runners. Anche in questo caso le premiazioni avranno luogo subito dopo l’arrivo dei primi corridori.
La sfida più avvincente resta il percorso dell’Adamelo Supertrail, un evento sportivo tanto affascinante e così difficoltoso, capace di attirare a sè solo i trailer più esperti: un percorso che attraversa le strade cittadine (Brescia, fino ad Urago Mella) per poi passare al paesaggio collinare della Franciacorta e del Sebino ed immergersi tutto d’un tratto nello spettacolare paesaggio di montagna sovrastante il Lago d’Iseo, arrivando, una volta attraversata la bassa Val Camonica, sul leggendario sentiero n. 1 dell’Adamello, vero fiore all’occhiello dell’intero tragitto di gara.
Solo una preparazione mirata ed elevate capacità  psico-fisiche possono consentire agli atleti di percorrere un tratto tanto impegnativo nel rispetto dei cancelli temporali dislocati lungo l’intero tracciato. Anche quest’anno la manifestazione sarà  supportata da Avis e Aido: l’intento è ¨ dedicare l’intera gara agli ideali di solidarietà  che da decenni contraddistinguono le due maggiori associazioni del volontariato italiano, valori che meritano d’essere rappresentati e portati avanti dallo sforzo atletico dei trailer che parteciperanno alla gara.
L’arrivo dei primi fra i 54 ultra trailer iscritti al 3° Adamello Supertrail è previsto per le 18.30 di sabato 28 luglio a Vezza d’Oglio. Il tempo massimo per concludere la gara è stato fissato dall’organizzazione alle 16.00 di domenica 29 luglio. Giorno in cui avranno luogo anche le premiazioni (ore 12.00 – Piazza – Vezza d’Oglio).
Articolo letto 308 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login