Home » Notizie » Corsa in Montagna » Paolo Gallo eroe dei Due…Monti

Paolo Gallo eroe dei Due…Monti

13/05/13

13 maggio 2013 – Su questi Monti – Due per l’esattezza –  negli anni molte sfide, con un tricolore a staffetta ed anche una selezione per gli Europei. A Rivera di Almese (To) questa volta di scena soprattutto il ricordo, quello di Giovanna Girard, atleta valsusina prematuramente scomparsa nel 2012. A lei il sodalizio di casa, il Giò 22 Rivera, ha dedicato con affetto un’edizione del Giro dei 2 Monti valida anche quale prima prova del Campionato Piemontese di corsa in montagna. In gara sugli 8700 metri del tracciato almesino, anche Cristina Dosio, figlia di Giovanna, che sesta e commossa ha chiuso la prova femminile: qui a vincere, dopo 48.15 di gara, Mina El Kannoussi (Atl. Saluzzo), con Eufemia Magro (Dragonero) seconda a 33″ , Maria Laura Fornelli (Valle Varaita) terza a 1’09” e la rediviva Flavia Debucanan (atl. saluzzo) quarta a 1’43”. Quinta invece Katarzyna Kusminska (Atl.Balangero).

Paolo Gallo (foto Erica Gallo)

Al maschile, bella vittoria invece per il padrone di casa Paolo Gallo. Tesserato per la toscana Orecchiella Garfagnana, il valsusino era ovviamente in gara a titolo individuale: nulla cambia però per il suo successo, ottenuto dopo 37’45” e con 22″ di vantaggio sull’ossolano Rolando Piana (Genzianella). Sul podio con loro, ma più staccato, Mattia Scrimaglia (Genzianella/40’07”), poi Loris Giorda (Giò 22/40’50”), Claudio Garnier (Gasm Torre Pellice /40’59”) e Andrea Pelissero (Atl. Susa/41’08”).

Tra gli juniores, bel successo di Alessandro Boschis (Giò 22/44’25”), mentre tra e società è il Genzianella a vincere tra gli uomini, imitato dall’Atletica Saluzzo tra le donne.

 

Articolo letto 314 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login