Home » Mondo Trail » Domenica si corre la seconda edizione del Trail del Lago d’Orta

Domenica si corre la seconda edizione del Trail del Lago d’Orta

11/10/11

Tre percorsi con uno scenario da favola…

La seconda edizione del Trail del Lago d’Orta è in programma domenica 16 ottobre 2011 a Pogno (NO).
Il Trail, con partenza e arrivo a Pogno (NO), si snoda sulle alture del lago, attraversando le seguenti località: Madonna Del Sasso, Boleto, Valpiana, Merlera, Artò, Centonara, Arola, Alpe Sacchi, Nonio, Cesara, Grassona, Egro, Monte San Giulio, Pella, San Maurizio d’Opaglio e Pogno.
Il trail, della lunghezza di 22 km, sarà accompagnato da un ultratrail di 55 km e un minitrail di 14 km. L’ultratrail, inoltre, vale un punto per la qualificazione all’Ultra-Trail du Mont Blanc (UTMB).

Regolamento
Non ci sono limitazioni specifiche per la partecipazione all’Ultra-Trail del Lago d’Orta 55km, ma é fortemente consigliato aver partecipato a trails con lunghezza superiore ai 45 km prima di questa prova.
Art. 1 INFORMAZIONI GENERALI
L’A.S.D Trail-Running organizza domenica 16 ottobre 2011 la seconda edizione della manifestazione podistica “Trail e Ultratrail del Lago d’Orta”. La corsa avrà lunghezze di 55km / 22km (circa), minitrail di 14km e Nordic Walking 14km.

Art. 2 ISCRIZIONI
Potranno iscriversi tutti gli atleti che hanno compiuto i 18 anni in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica obbligatorio con scadenza non antecedente al 16-10 -2011. Le iscrizioni termineranno il 14 ottobre 2011.

Art. 3 QUOTE DI ISCRIZIONE
ISCRIZIONI 55 km
Euro 35.00 – entro 8 ottobre 2011 – incluso buono pasto e T-shirt tecnica fluo.
Euro 40.00 – dal 9 al 14 ottobre 2011 – incluso buono pasto e T-shirt tecnica fluo.

ISCRIZIONI 22 KM
Euro 25.00 – entro 8 ottobre 2011 – incluso buono pasto e T-shirt tecnica fluo.
Euro 30.00 – dal 9 al 14 ottobre 2011 – incluso buono pasto e T-shirt tecnica fluo.

(la T-shirt è garantita ai primi 300 iscritti tra 55 e 22km)

ISCRIZIONI 14 KM e Nordic Walking (sul posto)
Euro 10.00 – sul posto dalle ore 07.30 alle 08.45 – incluso gadget.

Per gli accompagnatori che volessero usurfruire della ristorazione verrà allestita una apposita cassa, costo del buono pasto euro 8,00 .
L’iscrizione da inoltre diritto al pettorale, assistenza sul percorso, ristori sul percorso e fine gara, docce.

Art. 4 RITIRO PETTORALE E PACCO GARA
Sarà possibile ritirare il pettorale, sabato 15 ottobre 2011 dalle ore 16:00 fino alle ore 20:00
Domenica 16 ottobre 2011 dalle ore 6.30 alle ore 07.30.
( presso Pala-Wojtyla in via Gozzano a Pogno (NO))

Il pettorale deve essere portato sul petto o sul ventre ed essere visibile sempre durante tutta la corsa. Deve essere quindi posizionato sopra tutti gli indumenti ed in nessun caso fissato sul sacco o su di una gamba. (questo anche per facilitare i controlli sul percorso senza essere fermati)

Art. 5 PARTENZA
I concorrenti dovranno presentarsi alla partenza in piazza Alpini d’Italia di Pogno
ore 7.15 – briefing 55 km – ore 07.30 partenza
ore 08.45 – briefing 22km e 14km – ore 09.00 partenza,
09.05 partenza Nordic walking 14km

Art. 6 PERCORSO
Il percorso si sviluppa prevalentemente su sentieri sterrati.
I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara, segnalato con cartelli, nastro, bandierine che verranno mostrate durante il breafing. L’allontanamento dal tracciato ufficiale, oltre a comportare la squalifica dall’ordine di arrivo, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente.

Art. 7 SICUREZZA E CONTROLLO
Sul percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione. Lungo il tracciato saranno istituiti dei punti di controllo a sorpresa, dove addetti dell’organizzazione monitoreranno il passaggio degli atleti.

Art. 8 AMBIENTE
I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere fiori o molestare la fauna. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara e incorrerà nelle eventuali sanzioni previste dai regolamenti comunali.

Art. 9 METEO
La corsa si svolgerà con qualsiasi condizione meteorologica. In caso di fenomeni meteo importanti (forti temporali, nebbia ecc.) l’organizzazione si riserva di effettuare anche all’ultimo minuto variazione di percorso in modo da eliminare eventuali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti.

Art. 10 MATERIALE OBBLIGATORIO

Con l’iscrizione ogni corridore sottoscrive l’impegno a portare con sé tutto il materiale obbligatorio sottoelencato durante tutta la corsa, pena la squalifica.

Obligatorio per la 55km (controlli a campione lungo il percorso)

– Zaino o marsupio
– Borraccie o Camel-Bag con riserva di liquidi.
– lampada frontale
– Fischietto
– Giacca impermeabile adatta a sopportare condizioni di brutto tempo
– Telefono cellulare (inserire il numero di soccorso dell’organizzazione) 335-432748 / 335-432749
– Scarpe da Trail

Fortemente raccomandato: 55km e 22km

– Indumenti caldi indispensabili in caso di previsioni meteo brutte
– Barrette energetiche
– 14 e 22km scarpe da trail

Consigliato:

– Bastoncini
– Indumenti di ricambio
– Cordino o stringhe di riserva

Art. 11 TEMPO MASSIMO
Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di 12 ore . E’ previsto un “servizio scopa” che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente, in modo da essere d’aiuto ad eventuali ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza. Saranno istituiti due “cancelli” lungo il percorso della 55km al 24° dopo 5 ore dalla partenza, e al 40°km (circa) dopo 8 ore dalla partenza.)

Art. 12 RISTORI
La gara è in semi autosufficienza. Saranno comunque istituiti ristori con liquidi e solidi lungo il percorso, (verranno istituiti 7/8 ristori con alternanza di Acqua/Intergatori / Liquidi + solidi). Verranno segnalati su apposita mappa in zona ritiro pettorali.
Al termine della gara è previsto un ricco ristoro.

Art. 13 PREMI
Saranno premiati 8 uomini e 5 donne che termineranno le prove della 22 e 55km.
5 uomini e 3 donne nella 14 km.

Art. 14 RECLAMI
Eventuali reclami potranno essere presentati all’Organizzazione della corsa entro le 20:00 di domenica 16 ottobre 2011. In sintonia con lo spirito trail, si auspica comunque una completa correttezza da parte degli atleti.

Art. 15 DIRITTI DI IMMAGINE
Con l’iscrizione, i concorrenti autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggono in occasione della partecipazione al Trail del Lago d’Orta.

Art. 16 DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’
La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.
.
Art.17 SERVIZI
I servizi a disposizione degli atleti saranno:
– Pernottamento gratuito (sacco a pelo o stuoini) presso locali parrocchiali di Pogno.
– Pernottamento in salone con 15/20 posti letto (15 euro con colazione compresa) prenotare in fase d’iscrizione
– Ristori
– Docce (donne presso pala Wojtyla – uomini presso campo sportivo a 150mt da pala Wojtyla)
– Deposito borse non custodito (pala Wojtyla)
– Area camper (parcheggio e servizi) presso tendone Pro-Loco via Giuseppe Garibaldi.

Articolo letto 223 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login