Home » Notizie » Corsa in Montagna » Wyatt e Pichrtova imprendibili nella 2^ tappa di Grand Prix

Wyatt e Pichrtova imprendibili nella 2^ tappa di Grand Prix

01/08/06

Come una settimana fa sul Grossglockner in Austria, i due olimpionici di maratona hanno dominato Mt Grintovek, Slovenia. Il Grand Prix WMRA fa tappa in terra slovena su un tracciato fra i più duri in ambito internazionale. 9,5 km di sviluppo del tracciato per un dislivello complessivo di 1950 mt sia per la categoria maschile che femminile. Tra i 250 partenti l’ha spuntata come da pronostico il neozelandese Jono Wyatt con il nuovo tempo record di 1h15′ 43", abbassando precedente primato di Marco Gaiardo (2004) di 2′. Gara piuttosto agevole per il campione del mondo, complice anche un calendario veramente fitto di appuntamenti nel week-end che non ha favorito sicuramente la partecipazione di alteti di massimo livello. Con un distacco superiore ai 5′, è comunque da applaudire la seconda piazza del ceco Roman Skalsky, così come il terzo posto dell’australiano Ben Du Bois. I tre atleti sopracitati, guidano anche la classifica provvisoria di Grand Prix dopo tre prove. Anche la gara femminile è stata un monologo della neo campionessa d’ Europa Anna Pichrtova. L’atleta della Repubblica Ceca ha vinto con un margine superiore ai 4′ sulla diciottenne slovena Mateja Kosovelij e sulla connazionale Iva Milesova. Quarta classificata, la vincitrice del Grand Prix 2005 Izabela Zatorska (Polonia). Appuntamento con la terza prova di Grand Prix il prossimo 6 Agosto a Telfes (Austria) con la classica "Schlickerhalm Berglauf".

Articolo letto 30 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login