Home » Notizie » Corsa in Montagna » WMRA Youth Challenge: questi gli azzurrini

WMRA Youth Challenge: questi gli azzurrini

22/06/11

Si corre nel fine settimana la massima rassegna internazionale che la corsa in montagna dedica agli under 18. Sei gli allievi azzurri convocati per la trasferta slovena Da Sauze d’Oulx a Gorenja Vas, dall’Italia alla Slovenia, che ad una sola settimana di distanza dal Mondiale di Lunghe Distanze torna dunque ad ospitare uno dei Major Events della WMRA. Undici le Nazioni che lo scorso anno corsero in Alta Valle di Susa, undici quelle iscritte quest’anno, con la Macedonia a prendere il posto della Turchia. Iscritta la vincitrice dello scorso anno, la gallese Ffion Price, così come le russe Khryascheva e Ivonina che con l’argento e il bronzo al collo lasciarono Sauze d’Oulx. Al maschile, nel 2010, la vittoria andò al turco Dag Somez, davanti all’azzurrino Giovanni Olocco e all’altro turco Nuri Komur. Nella classifica per Nazioni, si riparte invece dalla sorprendente vittoria dell’Irlanda al maschile – Italia terza dietro la Russia – e dal trionfo russo al femminile, laddove l’Italia fu quarta alle spalle di Inghilterra e Irlanda.
In chiave italiana, fari puntati sui campioni italiani Rachele Cremononi (Sanfront) e Nadir Cavagna (Atl. Valle Bremabana), quest’ultimo a guidare squadra dalle belle ambizioni, con Nekagenet Crippa (Valchiese) già quinto nel 2010 e Micheal Monella (Atl. Vallecamonica), già dodicesimo nella scorsa edizione.

VI WMRA YOUTH CHALLENGE
Gorenja Vas (Slovenia), 25 giugno 2011
La squadra italiana/Italian Team

Allieve
Rachele Cremonini (US Sanfront Atletica)
Iris Facchin (G.S. Quantin ? Tratt.I Novemb.)
Vanessa Fornero (Runner Team 99 Sbv)

Allievi
Nadir Cavagna (Atl. Valle Brembana)
Michael Monella (Atl. Vallecamonica)
Nekagenet Crippa (S.A. Valchiese)

Articolo letto 177 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login