Home » Notizie » Corsa in Montagna » Varzo: impressionano Demichelis e Cerutti

Varzo: impressionano Demichelis e Cerutti

07/05/07

Oltre 250 partecipanti alla seconda prova regionale in montagna, valida anche per la selezione delle squadre cadetti in proiezione tricolore Gli azzurrini Federica Cerutti (Ug Biella) e Luis Demichelis (Sanfront) sugli scudi nella seconda prova di campionato piemontese giovanile di corsa in montagna, andata in scena ieri sul classico percorso di Varzo, a due passi dal Passo del Sempione. Entrambi allievi, hanno dominato le loro gare, dimostrando anche un’ottima capacità nel gestire tatticamente la propria fatica. Ovvia, a questo punto, la loro candidatura per un risulato importante in occasione dei Campionati Italiani giovanili in programma a Serle (Bs) il prossimo 20 maggio. In una mattinata ventosa che ha radunato al via oltre 250 ragazzi, di particolare spessore anche le gare riservate ai cadetti; in particolar modo quella femminile, risoltasi solo negli ultimi 50 metri e arrisa alla biellese Greta Gamba (UGB), capace di scavalcare proprio sulla dirittura d’arrivo sia Gloria Grossi (Bognanco) sia Beatrice Curtabbi (Giò 22). Saranno loro tre a rappresentare il Piemonte a Serle e l’impressione è quella di una squadra decisamente competitiva. Rimanendo tra i cadetti, ma passando al campo maschile, da segnalare la netta vittoria di Simone Lasina (Atl. Valpellice), involatosi nella seconda parte di gara. Alle sue spalle, ma comunque sul podio, Andrea Pelissero (Atl. Susa) e Alberto Martino (Sanfront), che insieme a Lasina rappresenteranno così i colori piemontesi nella rassegna tricolore.

Articolo letto 61 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login