Home » Notizie » Corsa in Montagna » Valgerola (So): Domani chiudono le iscrizioni al Giro dei Laghi

Valgerola (So): Domani chiudono le iscrizioni al Giro dei Laghi

11/07/07

Già confermata la presenza di diversi big

Tutto è pronto in Valgerola per il Giro dei Laghi del Bitto 2007. Anche se per domani sera ore 20 è fissato il termine per le iscrizioni, sino a sabato a mezzogiorno gli ultimi ritardatari potranno confermare la presenza alla kermesse orobica previo piccolo rincaro sulla quota prevista. Se la formula con due tracciati – 32 e 19 km è stata confermata -, tra le novità 2007 vi sono alcune importanti modifiche al percorso e costi d’iscrizioni drasticamente abbattuti: «Tali migliorie sono state introdotte per andare incontro alle esigenze degli atleti – ha confermato il presidente del Valgerola Skyrunning Luca Ruffoni -. Ogni anno il calendario propone un numero crescente di competizioni, l’aver accorciato entrambe le gare consentirà ai concorrenti tempi di recupero più brevi.  Per quanto riguarda i costi, abbiamo semplicemente pensato che i campioni che vincono sono pochi mentre gli appassionati molti. Se tutti gli organizzatori adottassero la nostra politica, la gente correrebbe di più andando ad incidere meno sui già tirati budget familiari». Proprio ponendo un occhio di riguardo a tutti i concorrenti, Ruffoni ha proseguito: «Siamo stati tra i primi ad introdurre i premi di categoria e abbiamo mantenuto invariata tale formula. Andremo infatti a gratificare ben 7 categorie per circuito». Nonostante un lieve abbassamento del montepremi e un minore investimento pubblicitario, domenica i big non mancheranno: «La nostra forza sono un tracciato selettivo e la passione con la quale accogliamo ogni singolo atleta – ha continuato a ruota libera il numero 1 del Valgerola Skyrunning -. I campioni della specialità lo hanno capito e per questo ogni anno tornano sulle nostre montagne. Anche se le iscrizioni non sono ancora chiuse posso già dire che Fabio Bonfanti, Paolo Gotti, Michele Semperboni e Paolo Colombo hanno già confermato la loro presenza. Di questi solo Semperboni correrà la gara da 19km, tutti gli altri si daranno battaglia in quella lunga». A livello di numeri, ancora troppo presto per delle stime precise: «Due anni fa avevamo toccato la quota record di 285 concorrenti, ma domenica saremo in concomitanza con Mapei Day e Blumon Marathon. Non mi faccio illusioni, se dovessimo arrivare a 200 mi riterrei più che soddisfatto». Per quanto riguarda il percorso la grossa novità riguarda il tratto tra Salmurano e la diga di Trona: «Non si passerà più in bergamasca e quindi dal rifugio Benigni. Con questo taglio toglieremo un tratto altamente tecnico e quasi sempre caratterizzato dalla presenza di nebbia. Cosa di non poco conto in caso di intervento di soccorso. Giunti al Rifugio di Salmurano gli atleti di entrambe le gare punteranno verso i denti della vecchia affrontando un traversone in saliscendi che li porterà dritti al lago di Trona. Da qui la kermesse procederà sui tracciati classici».  Per iscrizioni o maggiori informazioni 0342/619280 oppure 0342/61633. Indirizzo mail iscrizioni@girodeilaghi.it               Maurizio Torri

Articolo letto 71 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login