Home » Notizie » Corsa in Montagna » Terlano-Meltina 2011: ad imposri sono Gerd Frick e Edeltraud Thaler

Terlano-Meltina 2011: ad imposri sono Gerd Frick e Edeltraud Thaler

16/05/11

L’azzurro copre i 9,3km con 1050 metri di dislivello in 50’53 Fonte: ufficio stampa fidal Bolzano

Gerd Frick e Edeltraud Thaler sono i vincitori della corsa in montagna Terlano – Meltina. Frick segue quindi al campione del mondo Jonathan Wyatt. Il neozelandese aveva vinto l’anno scorso. In campo femminile, Edeltraud Thaler ha vinto con un nuovo primato personale su questo percorso. Alla 22esima edizione hanno partecipato 127 concorrenti.

Sul percorso lungo 9.3 km e con un dislivello di 1050 m, Frick si è subito portato in testa. Al km 6 aveva accumulato un vantaggio di 30 secondi sui rivali più agguerriti. Sul tratto finale pianeggiante, Michael Fischer gli è tornato sotto, ma Frick non si è lasciato fuggire la vittoria con un vantaggio di 13 secondi. Günther Angerer, vincitore domenica scorsa nella Caldaro – Passo Mendola, si è dovuto accontentare del terzo posto. In campo femminile invece, Edeltraud Thaler ha confermato il suo buon stato di forma. La 45enne di Lana ha vinto col nuovo primato personale su questo tracciato di 1:00:47 davanti alla trentina Francesca Iachemet ( 0.33). La terza classificata Getraud Höllrigl aveva già un ritardo di quasi quattro minuti. La Thaler in questa primavera aveva già vinto la mezza maratona di Caldaro ed è anche stata la migliore delle altoatesine alla mezza maratona di Merano dove era arrivata quarta.

Risultati:

Uomini

1. Gerd Frick (Telmekom Team Südtirol) 50:53

2. Michael Fischer (Telmekom Team Südtirol) 51:06

3. Günther Angerer (RC Vinschgau) 52:29

4. Michael Nocker 52:49

5. Antonio Molinari (Atl. Trento) 52:55

Donne:

1. Edeltraud Thaler (Telmekom Team Südtirol) 1:00:47

2. Francesca Iachemet (Atl. Trento) 1:01:20

3. Gertraud Höllrigl (SC Meran) 1:04:30

4. Renate Fauner (LC Kaltern) 1:04:47

5. Petra Pircher (ASC Laas) 1:05:43

Articolo letto 80 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login