Home » Notizie » Corsa in Montagna » TROFEO MADONNA D’EUROPA 2009

TROFEO MADONNA D’EUROPA 2009

21/07/09

”Domenica i big della corsa in montagna si giocheranno una convocazione ai Mondiali”

•    A sette giorni dal KM Verticale, in Alta Valle Spluga si correrà la seconda prova della 1ª Combinata della Valchiavenna;
•    La gara, valevole come 2ª tappa di campionato italiano di corsa in montagna, sarà un ultimo trial organizzativo per il Mera Athletic Club;
•    L’obiettivo di numerosi atleti sarà invece convincere il selezionatore Raimondo Balicco in vista dei mondiali del 6 Settembre;
•    Le iscrizioni, come da regolamento Fidal, chiuderanno alle 24.00 di giovedì;
•    L’edizione 2009 del Trofeo madonna d’Europa si svolgerà sul percorso che a settembre ospiterà le gare iridate.

Tutto è pronto in Valchiavenna per la seconda tappa di campionato italiano di corsa in montagna. In Alta Valle Spluga si lavora da tempo per quella che di fatto sarà la prova generale in vista dei campionati mondiali di corsa in montagna in programma per il prossimo 6 di settembre.

Dietro le quinte oltre al Mera Athletic Club del presidente Gino Valentini, per il buon esito della manifestazione hanno collaborato le amministrazioni comunali di Campodolcino e Madesimo, il Consorzio Turistico della Valchiavenna, la locale Comunità Montana, la Provincia di Sondrio, sponsor privati e moltissimi volontari: «Ora è davvero tutto pronto – ha ammesso lo stesso Gino Valentini -. Mancano solo gli ultimi dettagli, ma per domenica sarà tutto pronto. Mentre gli atleti saranno impegnati a guadagnare punti preziosi per il campionato nazionale di specialità, a livello organizzativo approfitteremo di questa gara per fare le prove generali in vista dei mondiali del prossimo 6 settembre». Per l’occasione anche la gara verrà quindi disputata su un percorso inedito: «Proprio per sfruttare al meglio l’occasione, l’edizione 2009 del Trofeo Madonna d’Europa andrà in scena sul tracciato dei mondiali – ha continuato Valentini -. Un tracciato disegnato dal delegato WMRA Raimondo Balicco».

Entrando nei dettagli della manifestazione, il patron del sodalizio chiavennasco ha proseguito: «Come da regolamento Fidal il termine ultimo per le iscrizioni è fissato per le 24 di giovedì 23 Luglio. Domenica, invece, il quartier generale della manifestazione sarà alpe Motta nel comune di Campodolcino. Al fine di evitare ingorghi e per preservare il delicato ecosistema alpino di questa spettacolare località invitiamo atleti, tecnici e pubblico ad utilizzare lo Sky Express per raggiungere la zona partenza. A tal fine abbiamo trovato un accordo per fornire pass gratuiti ad addetti ai lavori e concorrenti, ma anche prezzi agevolati per i supporter». Per quanto riguarda invece la gara: «E’ stato predisposto un anello di 4km e 300m con 275m di dislivello positivo da affrontare più volte a seconda delle categorie: 1 volta per le junior, 2 per junior maschili e donne, 3 per la prova clou maschile. I concorrenti passeranno vicino al monumento della Madonna d’Europa e costeggeranno il lago azzurro. Sarà bello da correre, ma anche da seguire».

E se il comitato organizzatore sarà sotto i riflettori, anche le performance di diversi atleti saranno scandagliate ai “Raggi X”. La  prova di domenica, infatti, potrebbe dare primi importanti responsi in chiave nazionale. Tra i senior, dopo l’esclusione europea, in lizza per staccare un pass mondiale vi sono niente meno che Gabriele Abate, Emanuele Manzi,marco Gaiardo, Hannes Rungger e Andrea Regazzoni. Se al femminile vi è molta attesa per valutare l’effettivo recupero della campionessa italiana e continentale 2008 Elisa Desco o il possibile ritorno di Rosita Rota Gelpi, nelle juniores potrebbe rientrare nel giro pure la promettente Sara Bottarelli. Tra i pari categoria maschili, attenzione la sondriese Francesco Peyronel, un atleta con le carte in regola per provare a soffiare il posto ad alcuni ragazzi che hanno preso parte alla recente trasferta austriaca di Telfes.

PROGRAMMA:

 

GIOVEDI’ 23 luglio

ore 24,00                            chiusura iscrizioni

SABATO 25 luglio

dalle 14,00 alle 20,00         apertura segreteria , consegna pettorali e chip presso Ufficio Turistico Campodolcino via Don Romeo Ballerini nr. 2

ore 20,30                            riunione tecnica presso Municipio di Campodolcino

DOMENICA 26 luglio

ore  7,30                 riapertura segreteria nei pressi area partenza gare

ore  9,30                  partenza gara Junior femminile

ore 10,00                  partenza gara Junior maschile

ore 10,45                  partenza gara senior e master femminile

ore 11,45                  partenza gara senior e master maschile

ore 12,45                    pranzo presso Bar de l’Alp  (stazione arrivo Sky Express)

ore 14,30                  premiazione presso stazione arrivo Sky Express

 

    

Maurizio Torri
cell. 329/5469483
mail info@sportdimontagna.com
sito www.sportdimontagna.com

Foto Rocca Sergio

Articolo letto 31 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login