Home » Notizie » Corsa in Montagna » TIRANA: CAMPIONATO MONDIALE 2011

TIRANA: CAMPIONATO MONDIALE 2011

11/09/11

SEGUI IL NOSTRO LIVE DAL CAMPO DI GARA !! ORE 08:53 – Un ben trovati a tutti , amici sportivi ed appassionati di GRANDE CORSA IN MONTAGNA, è il giorno del Mondiale ed i nostri collegamenti arrivano direttamente da Tirana, in Albania, dove tra pochi minuti prenderà il via la prima delle 4 prove iridate. In leggero ritardo sul programma originale infatti tra breve toccherà alle Junior Donne, come consuetudine, aprire la tenzone mondiale 2011.

Le prime news che i ns contatti ci inviano da Tirana parlano di clima ancora estivo, un bel sole domina la capitale albanese e verosimilmente quando a scendere in gara saranno gli attesi big della categoria Senior Donne e Senior Uomini, in tarda mattinata, il caldo sarà un fattore da non trascurare.

I primi commenti che abbiamo raccolto, dopo la cerimonia d’apertura di ieri, parlano di una grande attesa e di un grande entusiasmo da parte dell’Albania, il 1° ministro in persona ha fatto ieri gli onori di casa, ed oggi la diretta della gara andrà in sulla RADIO/TV Albanese RTSH.

Per corsainmontagna.it il consueto format della diretta-live: aggiorneremo ad ogni passaggio/giro, provando eventualmente a dare qualche dato anche relativo allo scollinemtno sul punto più alto del percorso disegnato qui nel Giardino Botanico di Tirana.

Documenteremo partenze, arrivi e protagonisti con alcune foto-live, di cui già vi chiediamo venia per la risoluzione magari non perfetta, ma saranno in ogni caso le primissime immagini della nuova avventura iridata dei nostri ragazzi.

E allora tutti pronti: tuffiamoci insieme nel Mondiale 2011 di Corsa in Montagna…

ORE 09:14 – PARTITE LE JUNIOR DONNE, in ritardo sulla tabella di marcia ma finalmente si apre la fase più attesa, quella agonistica. Occhi puntati sulle tradizionali favorite: Turchia, Romania con la campionessa Europea Ionela Dragomira, per i colori azzurri soprattutto Letizia Titon. Stiamo a vedere…

ORE 09:36 – EPILOGO DELLA GARA JUNIOR DONNE: LA SLOVENA LEA EINFALT è la nuova campionessa del mondo di corsa in montagna. 20’23” il suo crono, che le serve per regolare al traguardo la turca CESMINAZ YILMAZ, crono 20’36” per lei. Podio anche per la rumena e campionessa europea in Carica IONELA DENISA DRAGOMIR, 20’44”. Ai piedi del podio si accomodano altre 2 turche: SEVILAY EYTEMIZ 4^ e YASEMIN CAN 5^. Le italiane: 12^ Silvia Zubani, 19^ Ilaria Dal Magro , Letizia Titon per ora non pervenutaci, vi aggiorniamo a brevissimo.

ORE 09:42 – foto live dell’arrivo di LEA EINFALT (SLO)

ORE 09:44 – UFFICIALE: LETIZIA TITON si è ritirata

ORE 09:45 – LA CLASSIFICA FINALE A SQUADRE:

1-TURCHIA – PTI 6
2-ROMANIA – PTI 11
3-SLOVENIA – PTI 14

4-AUSTRALIA – PTI 16
5-RUSSIA – PTI 23
6-BULGARIA – PTI 30
7-ITALIA – PTI 31

ORE 10:03 – PARTITI GLI JUNIOR UOMINI: start ritratto nella nostro foto live, qui comincia il dominio africano: verosimile pensare ad un repeat dell’Eritreo ANDEMICHAEL ed ai suoi connazionali, ma attenzione a Turchi Dag ed Orak ed al colombiano Padua Rodriguey.

ORE 10:20 – AGGIORNAMENTO A META GARA JUNIOR MASCHILE (passaggio in foto-live): dominio turco davanti, Eritrei non partiti! Colpo di scena proprio al momento dello start apprendiamo che la squadra juniores Eritrea non ha ritirato la busta e che nessuno si è presentato al via. Incredibile ma vero i pronostici si sovvertono in un baleno ed al passaggio dei 4 km a dominare la gara ci sono i 4 turchi DAG Sonmez, KARAGOZ Adem, ORAK Murat ed YILDIRIMCI Sabahattin, alle loro spalle 5° è il colombiano Padua Rodriguez. MA ATTENZIONE, alle loro spalle c’è saldo al 6° posto il nostro CESARE MAESTRI , mentre Pellissero e Titon sono segnalati nei 20.

ORE 10:39 – ADEM KARAGOZ, ovviamente Turco il nuovo campione del mondo juniores di corsa in montagna, iul cui taglio del traguardo trovate gia nella ns raccolta foto live in testata.

ORE 10:49 – 5° POSTO PER CESARE MAESTRI !!! Italia con onore conferma il Bronzo per nazioni: Titon 13° e Pellissero 14° sono grandi e decisivi per salire ancora sul podio, il team italia chiude con Barbuscio al 37°. Ma andiamo a scoprire i primi 10 della categoria junior men:

1-ADEM ORZUG (TUR) 37’01”
2-SAUL PADUA RODRIGUEZ (COL) 37’40”
3-MURAT ORAK (TUR) 38’05”
4-GABRIEL CALDAROIU (ROU) 38’18”
5-CESARE MAESTRI(ITA) 38’22”
6-BARTLOMEJI PRZEDWOJEWSKI (POL) 38’34”
7-THOMAS GRYCKO (POL) 38’43”
8-SONMEZ DAG (TUR) 39’01”
9-RAFAEL MATUSZCACK (POL) 39’02”
10-ISTVAN GYORGY (ROU) 39’03”

CLASSIFICA PER NAZIONI:
1-TURCHIA – PTI 12
2-POLONIA – PTI 22
3-ITALIA – PTI 32
4-ROMANIA – PTI 34
5-REP CEKA – PTI 66

ORE 11:01 – foto live dei nostri azzurrini, bronzo mondiale per nazioni

ORE 11:03 – PARTITA LA GARA SENIOR DONNE

ORE 11:25 – questa la situazione a fine primo giro: l’americana Kasie Enman e la Russa RUKHLYADA Elena a fare l’andatura, già 23″ il loro vantaggio sulle britanniche Adams e Clayton, al 5° posto ecco l’azzurra Antonella Confortola, che lamenta però una distorsione patita nella discesa e sta davvero stringendo i denti poi acora gran Bretagna con la Wilkinson, seguita dalla Francese Dumergues, distacco di quasi 30″ per queste atlete, subito dietro un altro gruppetto con le ceke Schorna e Metelkova, insieme a loro la nostra Valentina Belotti, 9^ a circa 36″ dalla testa, Alice Gaggi ed Ornella Ferrara sono rispettivamente 13^ e 14^.

ORE 11:33 – IN FOTO LIVE IL PASSAGGIO AL 1° GIRO DELLE DUE FUGGITIVE ENMAN (USA) e RUKHLAYDA (RUS), nell’altra foto il passaggio in 9^ posizione dell’azzurra VALENTINA BELOTTI.

ORE 11:48 – L’AMERICANA KASIE ENMAN WORLD CHAMPION…ITALIA ORO A SQUADRE !!!
si chiude con il trionfo della statunitense Kasie Enman la gara senior women. Per l’atleta USA un dominio dal primo all’ultimo metro di gara. 2° posto per la russa ELENA RUKHLAYDA (RUS, gran 3° posto in rimonta per la francese MARIE-LAURE DUMERGUES, che beffa nell’ordine la ceka Pavia Schorna, la britannica Lizzie Adams e la slovena Mateja Kosovelj. Al 7° posto troviamo la prima delle azzurre: ORNELLA FERRARA, che precede 8^ ALICE GAGGI, 9^ ANTONELLA CONFORTOLA. La top ten si chiude con un’altra inglese: Emma Clayton. L’altra italiana Valentina Belotti chiude 14^.

Ottime notizie dalla GRADUATORIA PER NAZIONI: ITALIA CAMPIONE DEL MONDO , di seguito la classifica:

1-ITALIA, PTI 24
2-REPUBBLICA CEKA, PTI 30
3-GRAN BRETAGNA, PTI 31
4-USA, PTI 34
5-RUSSIA, PTI 35

ORE 11:57 – IN FOTO LIVE L’ARRIVO TRIONFALE DI KASIE ENMAN (USA)

ORE 11:58 – LA TOP TEN FINALE SENIOR WOMEN:

1-KASIE ENMAN (USA) 40’39” – SENIOR WOMEN 2011 WORLD CHAMPION
2-ELENA RUKHLYADA (RUS) 41’47”
3-MARIE LAURE DUEMRGUES (FRA) 42’23”
4-PAVIA SCHORNA (CZE) 42’39”
5-LIZZIE ADAMS (GBR) 42’43”
6-MATEJA KOSOVELJ (SLO) 42’55”
7-ORNELLA FERRARA (ITA) 43’11”
8-ANTONELLA CONFORTOLA (ITA) 43’14”
9-ALICE GAGGI (ITA) 43’19”
10-EMMA CLAYTON (ITA) 43’22”

ORE 12:09 – PARTITA LA GARA SENIOR MEN, attenzione: confermata ultim’ora gia diramata per la categoria JUNIOR MEN: ERITREA NON SI PRESENTA AL VIA ! a questo punto favoritissima UGANDA, poi Turchia e i nostri ragazzi.

ORE 12:12 – siamo a circa 700 metri dallo scollinamento al villaggio militare. Uganda nettamente in controllo delle operazioni, con 4 atleti che fannpo gruppo a se e vanno in fuga. I migliori Italiani sono a rincorrere nel gruppetto dei più immediati inseguitori, capitatato dal turco Ahmet Arslan. In questo mini gruppo c’è Martin Dematteis 8° a circa 7″ dagli ugandesi, Bernard Dematteis e Marco De Gasperi sono 9° e 10° staccati di 3″ da Martin, altri italiani: Abate 24°, Manzi 30°, Baldaccini 38°.

ORE 12:18 – FOTO LIVE DELLA PARTENZA DEI SENIOR UOMINI, si notano gia le maglie giallonere dell’Uganda davanti a tutti…

ORE 12:27 – FINE PRIMO GIRO, CONTINUA A DOMINARE L’UGANDA. KIBET SYEWKO e THOMAS AYEKO, questi i nomi dei due battistrada, alle loro spalle , staccati di solo 3″ abbiamo un altro ugandese: James Kibet, cui rimane eroicamente incollato l’americano Max King, a 20″ passano 5° Ahmet Arslan ed il nostro MARTIN DEMATTEIS 6°, altri italiani: BERNARD DEMATTEIS a 21″, DE GASPERI a 46″.

ORE 12:47 – FINE 2° GIRO – THOMAS AYEKO prova a fare il vuoto, l’ugandese è solo al comando, inseguito a 24″ dall’americano King, poi attenzione: Ahmet Arslan (Turchia) è 3° a 44″, al 4° posto c’è il nostro MARTIN DEMATTEIS, il cui ritardo è di 1’15”, poi ancora UGANDA con Kibet e Soyewko. Bernard Dematteis è a 1’56”, De Gasperi a 2’21”.

ORE 12:53 – ULTIMA SALITA, attenzione, rimontano gli azzurri !!! se le posizioni in testa sembtrano delineate attenzione all’orgoglio dei nostri ragazzi che cercano il tutto per tutto per scalzare l’Uganda e tornare sul trono mondiale a squadre. In piena salita abbiamo la seguente situazione aggiornata:

1-Ayeko (uga)
2-King (usa) a 25″
3-Arslan (tur) a 40″
4-MARTIN DEMATTEIS a 1’05”
5-BERNARD DEMATTEIS
6-DE GASPERI

attenzione alle situazioni dei team a questo punto, dietro a DeGasperi abbiamo il francese Didier Zago, poi l’Ugandese Kibet, il Rumeno Zinca, il francese Rancon. Conta vedere dove arriverà il 4° italiano e dove arriveranno il 3° ed il 4° ugandese.

ORE 12:55 FOTO LIVE ALTRI PASSAGGI AL 2° GIRO

ORE 13:06 – INCREDIBILE COLPO DI SCENA !!!! SALTA L’UGANDA, VINCE ALLA GRANDE L’AMERICANO MAX KING !!! MARTIN DEMATTEIS BRONZO MONDIALE !!! ITALIA CAMPIONE DEL MONDO CON GRANDE RIMONTA FINALE DI BERNARD DEMATTEIS (4°) E MARCO DE GASPERI (5°) !!!

ORE 13:07 – FOTO LIVE DELL’ARRIVO DI MAX KING, E DEI GEMELLI DEMATTEIS, 3° E 4°

ORE 13:13 – IL RIEPILOGO

1-MAX KING (USA) 52’06” – 2011 MOUNTAIN RUNNING WORLD CHAMPION
2-AHMET ARSLAN (TUR) 52’41”
3-MARTIN DEMATTEIS (ITA) 52’57”
4-BERNARD DEMATTEIS (ITA) 54’16”
5-MARCO DE GASPERI (ITA) 54’33”
6-DIDIER ZAGO (FRA) 54’50”
7-IONUT ZINCA (ROU) 54’52”
8-JAMES KIBET (UGA) 55’09”
9-ADAM KOVACS (HUN) 55’22”
10-JULIEN RANCON (FRA) 55’30”

ALTRI ITALIANI:

14-GABRIELE ABATE
16-EMANUELE MANZI
24-ALEX BALDACCINI

LA CLASSIFICA PER NAZIONI:

1-ITALIA, PTI 26
2-TURCHIA, PTI 65
3-FRANCIA, PTI 77
4-USA, PTI 112
5-PORTOGALLO, PTI 119

grazie di averci seguito, Martedi/Mercoledi non perdetevi il ns “punto tecnico”

CON UN SALUTO ED UN RINGRAZIAMENTO
DA ALEX SCOLARI
zona partenza arrivo del mondiale 2011 - Tirana LEA EINFALT start junior men passaggio junior maschi al giro 1 ADEM KARAGOZ campione del mondo 2011 junior men da sinistra TITON , PELLISSERO, MASETRI, BARBUSCIO Enman e Rukhlayda in fuga Vale Belotti, 9^ a meta gara... KASIE ENMAN 2011 mountain running Senior Women World Champion start senior men MAX KING, 2011 MOUNTAIN RUNNING WORLD CHAMPION MARTIN DEMATTEIS , BRONZO MONDIALE BERNARD DEMATTEIS, INCREDIBILE 4° POSTO

Articolo letto 77 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login