Home » Notizie » Corsa in Montagna » Stellina: grandi nomi domani a Susa

Stellina: grandi nomi domani a Susa

23/08/08

Toccata quota duecento iscritti, mentre cresce il numero di top runners

Vent’anni di storia sulle montagne di Susa. Domani mattina sarà di nuovo tempo di "Stellina": da Challenge a Memorial, riprendendosi lo status di manifestazione internazionale e continuando, di corsa, il legame  con pagine storiche importanti per la Valle di Susa. Sono duecento – di cui quaranta donne – gli iscritti alla manifestazione nata per onorare le imprese dei partigiani guidati dal Comandante Laghi, alias Giulio Bolaffi, e ricordare la Battaglia delle Grange Sevine, datata 26 agosto 1944. Sarà ancora una volta Wyatt contro tutti nella gara maschile: Jonathan, il neozelandese volante, andrà a caccia del suo decimo successo consecutivo in Valle di Susa, trovando però sulla sua strada almeno una decina di avversari di alto livello, con la novità della prima presenza in questa gara di tre atleti keniani. Il ceco Krupicka, gli americani Gates, Gutierrez e Gray, il francese Rancon altri candidati importanti, insieme agli azzurri Chiesa, Galliano, Frick e Lanfranchi. Interessante sarà poi anche scoprire le propensioni per la montagna di mezzofondisti di valore quali Dereje Rabattoni e Mostaphà Errebah.

Tra le donne, derby italo-sloveno: le due forestali Antonella Confortola e Maria Grazia Roberti se la dovranno vedere con Mateja Kosovelj, vincitrice nel 2007, e Lucjia Krock: entrambe appena ventenni, ma già titolatissime a livello internazionale. Fari puntati anche su Cinzia Passuello (Vittorio Alfieri Asti), tornata ad alto livello in questa stagione e in grado di insidiare da vicino le altre.

I migliori iscritti:
 
Gara maschile:
1)      Jonathan Wyatt (Atletica Trento – Nuova Zelanda)
2)      Harland Callum (Nuova Zelanda)
3)      Simon Gutierrez (Usa)
4)      Joseph Gray (Usa)
5)      Julien Rancon (Fra)
6)      Maxime Rancon (Fra)
7)      Pascal Bertrand (Fra)
8)      Robert Krupicka (Rep. Ceca)
9)      Roman Skalsky (Rep. Ceca)
10) Massimo Galliano (Gs Roata Chiusani)
11) Sergio Chiesa (Runners Team Volpiano)
12) Mauro Lanfranchi (Valli Bergamasche)
13) Gerd Frick (Telmekom Sudtirol)
14) Kennedy Melli Kiptoo (Atl. Gran Sasso – Kenia)
15) Matthew Rugut (Acsi Campidoglio – Kenia)
16) Edward Too Kiptanui (Atl. Gonnesa – Kenia)
17) Mostapha Errebah (Sport Club Catania)
18) Dereje Rabattoni (Runners Team Volpino)
19) Matteo Eydallin (Atl. Susa)
20) Dario Fracassi (Gp Talamona)
 
 
Gara femminile:
1)      Mateja Kosovelj (Atl. Brugnera – Slovenia)
2)      Antonella Confortola (Gs Forestale)
3)      Ivana Sekyrova (Rep. Ceca)
4)      Maria Grazia Roberti (Gs Forestale)
5)      Cinzia Passuello (Vittorio Alfieri Asti)
6)      Lucija Krkoc (Slovenia)
7)      Valerija Mrak (Slovenia)
8)      Cristina Bonacina (Gp Talamona)
9)      Michela Beltrando (Atl. Saluzzo)
10) Maria Laura Fornelli (Atp Torino)
Il programma:
Domenica 24 agosto
Ore 07.00/08.00: Ritrovo e ritiro pettorali presso Hotel Napoleon 
                        (Via Mazzini 44 – Susa)
Ore 08.45: Partenza gara maschile da Susa (mt.14500; disl. +1695/-235) 
Ore 08.45: Partenza gara femminile da Chiamberlando (mt. 8100; disl. +820/-235)
Ore 11.15: Arrivo staffetta partigiana a Costa Rossa
Ore 11.30: Commemorazione Battaglia Grange Sevine
Ore 12.00: Celebrazione Santa Messa
Ore 13.00: Premiazione e poi pranzo
 
Notizie più dettagliate su www.atleticasusa.it

 

wyatt vince nel 2007 chall_best_f chall_best_m

Articolo letto 27 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login