Home » Notizie » Corsa in Montagna » Societari: i numeri sono da record

Societari: i numeri sono da record

06/02/09

Domenica a Campi Bisenzio (Fi) i Campionati Italiani di Società di cross, appuntamento da tradizione assai sentito. 209 le società iscritte, 1720 gli atleti accreditati

Fonte: fidal.it – Luca Cassai

Il parco di Villa Montalvo a Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, accoglierà domenica i Campionati italiani di società di corsa campestre. Si tratta della manifestazione nazionale che ha tradizionalmente il maggior numero di partecipanti: in questa edizione si è arrivati a 209 società iscritte per un totale di 1720 atleti (1013 uomini e 707 donne), un vero e proprio record. Al via molti dei nostri migliori mezzofondisti, alcuni maratoneti e in più alcuni stranieri di alto livello, tesserati per club italiani. Nel cross lungo maschile, sulla distanza di 10 km, le Fiamme Gialle cercheranno di conquistare lo scudetto per la quarta volta consecutiva. Domenica scorsa i finanzieri si sono piazzati quinti nella Coppa dei Campioni di Istanbul, con un brillante terzo posto individuale di Andrea Lalli, il molisano che in dicembre si è imposto ai Campionati Europei di Bruxelles nella gara riservata agli under 23. Con lui dovrebbero esserci a Campi Bisenzio anche l’esperto Gabriele De Nard (undicesimo a Istanbul), il maratoneta Daniele Caimmi, poi Mattia Maccagnan e Giovanni Gualdi. I Carabinieri schiereranno Bennici, Goffi, Palumbo, Curzi e Maurizio Leone, mentre per l’Aeronautica ci saranno Bona, Montorio, Pellecchia, Ricatti e Simionato. Da segnalare la presenza dei gemelli Martin e Bernard Dematteis della Podistica Valle Varaita, che agli Europei di Bruxelles hanno dato un contributo fondamentale (nono e quindicesimo posto) per ottenere l’argento di squadra tra gli under 23.

Il lungo femminile, sui 6 km, vedrà l’Esercito tentare la riconferma del titolo, con la migliore specialista italiana della corsa campestre, Elena Romagnolo. La piemontese, finalista olimpica a Pechino sui 3000 siepi, è stata decima ai recenti Europei di cross, seconda al Campaccio nel giorno dell’Epifania e settima lo scorso fine settimana a Istanbul. Nella squadra dell’Esercito anche la trentina Federica Dal Ri, prima al cross della Vallagarina, Fatna Maraoui, Gegia Gualtieri e Barbara La Barbera. La Forestale ha iscritto Lucilla Andreucci, Silvia La Barbera, Deborah Toniolo, Giovanna Epis e Sabrina Varrone. La gara individuale potrebbe però veder primeggiare l’ungherese Aniko Kalovics della Cover Mapei, vincitrice al Campaccio e alla Cinque Mulini. Ci saranno anche Nadia Ejjafini (Runner Team 99), del Bahrain ma di origini marocchine, poi la campionessa europea di corsa in montagna, cioè l’azzurra Elisa Desco (Atl. Valle Brembana) e le maratonete Iozzia e Marconi (Corradini Excelsior Rubiera).

Nel corto maschile (4 km), i campioni in carica delle Fiamme Gialle presentano Salvatore Vincenti, Stefano Scaini, Luciano Di Pardo e Yuri Floriani; per i Carabinieri ci saranno La Rosa, Cesari, D’Ambrosio, Rotondo e il siepista Villani. Iscritto anche il marocchino Jamel Chatbi (Cento Torri Pavia). La prova corta femminile, anch’essa sui 4 km, vede favorita la Forestale, che schiera Silvia Weissteiner, Renate Rungger, Agnes Tschurtschenthaler, Ilaria Di Santo e Elisabetta Artuso. Le loro maggiori avversarie saranno le rappresentanti dell’Esercito: Catia Libertone, Sara Palmas, Giulia Francario, Cristiana Artuso e Vincenza Sicari.

L’organizzazione sarà curata dalla società locale, l’Atletica Campi Universo Sport, fondata nel 1979 e molto attiva nel settore giovanile con oltre duecento tesserati. Quella del 2009 sarà l’edizione numero 56 dei Societari maschili e la quarantesima in ambito femminile. L’ultima volta che la Toscana ha ospitato una finale dei Campionati di Società di cross è stato nel 1991 a Siena, dopo che per ben tre volte si era disputata al Parco delle Cascine di Firenze, nel ’76, nel ’78 e nell’85. La manifestazione sarà trasmessa in diretta su RaiSport Più a partire dalle ore 12.00.

Programma orario:

9.45 Ragazzi km 1 (Ist. Scolastici)
9.55 Ragazze km 1 (Ist. Scolastici)
10.10 Juniores Donne km 5
10.45 Allievi km 5
11.10 Allieve km 4
11.50 Corto Uomini km 4
12.15 Lungo Donne km 6
12.50 Lungo Uomini km 10
13.40 Corto Donne km 4
14.10 Juniores Uomini km 8

Renate Rungger, una delle protagoniste più attese nel corto femminile

Articolo letto 28 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login