Home » Notizie » Corsa in Montagna » Scorpacciata televisiva

Scorpacciata televisiva

10/08/11

Tra Grand Prix e Campionati Italiani, tutti passaggi che RaiSport si appresta a dedicare alla corsa in montagna Foglietto e penna in mano, tanti sono gli appuntamenti da non farsi scappare. Con i Mondiali atletici di Daegu alle porte e dunque pronti a prendere il sopravvento su ogni altro evento non all’insegna del pallone nazionale, un poco tocca anticipare. Poco male, anzi, tanto meglio: un Ferragosto e i suoi dintorni all’insegna dunque della corsa in montagna, anche sugli schermi della RAI. Da San Vito di Cadore al Giir di Mont di Premana, da Malonno ad una Zelbio che ancor si deve fare. Eccovi allora, in anteprima, tutti i dettagli dei passaggi. A cui aggiungiamo, però, la solita premessa: quella di verificare, strada facendo, che non vi siano stati cambiamenti di palinsesto rispetto a quanto andiamo ad elencare.

San Vito di Cadore, seconda prova di Campionato Italiano:
Lunedì 15 agosto alle ore 14.00 su RaiSportUno e un’ora più tardi su RaiSportDue. In replica, venerdì 19 agosto alle ore 23.45 su RaiSportUno e un’ora più tardi su RaiSportDue.

Premana, Giir di Mont, terza prova Grand Prix corsainmontagna.it:
Mercoledì 17 agosto alle ore 18.50 su RaiSportUno e un’ora più tardi su RaiSportDue

Malonno, Memorial Bianchi, prova finale del Grand Prix corsainmontagna.it:
Venerdì 19 agosto alle ore 14.00 su RaiSportUno e un’ora più tardi su RaiSportDue

Zelbio, prova finale del Campionato Italiano:
Giovedì 25 agosto alle ore 17.30 su RaiSportUno e un’ora più tardi su RaiSportDue

Articolo letto 23 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login