Home » Notizie » Corsa in Montagna » SAPAREVA-BANYA: EURO 2010 IN DIRETTA, IONELA DRAGOMIR TRIONFA NELLA CATEGORIA JUNIOR WOMEN

SAPAREVA-BANYA: EURO 2010 IN DIRETTA, IONELA DRAGOMIR TRIONFA NELLA CATEGORIA JUNIOR WOMEN

04/07/10

alcune considerazioni su percorso ed organizzazione ci portano dentro l’evento, a pochi minuti dal primo START Percorso:
Definire il percorso privo di grandi difficoltà non è certo esagerazione. Ne siamo convinti, alla fine, vinceranno i più meritevoli,
ma pendenze, disegno e terreno non esaltano di certo le peculiarità più proprie della corsa in montagna.
Un raccordo asfaltato per entrare ed uscire dall’abitato di Sapareva Banya, e poi due strade sterrate, con pendenza molto regolare e
mai superiore al 10%, che corrono tra loro adiacenti. Una per la salita, l’altra per la discesa. Occorrerà correre forte, i ritmi
saranno elevati e le gare diverranno comunque decisamente impegnative, specie perché non sarà mai possibile rifiatare o cambiare
ritmo e tecnica di corsa. Fondamentale diverrà ancora una volta la gestione tattica dell’impegno, tanto più per i senior maschili
impegnati su tre tornate di circuito che seniores donne e juniores uomini percorreranno invece una volta in meno.
Pensieri diversi, allora, per gli azzurri alla vigilia della prova continentale. Tra le donne, percorso che sicuramente più piace a
Valentina Belotti, che non ad un’Antonella Confortola che avrebbe preferito trovare pendenze più significative in cui fare la
selezione. Ci proverà comunque, statene certi.
Tra gli uomini, tecnici concordi nel sottolineare che probabilmente è percorso più adatto a Martin Dematteis che non alle altre
punte azzurre. Di sicuro, il sorriso di Ahmet Arslan dice che, al grande favorito della vigilia, il tracciato non dispiace affatto.
Liste degli iscritti a parte, il tracciato pure pare essere adatto a chi, buon mezzofondista, anche non sia specialista puro della
disciplina.
Qualche momento solo di pazienza, per scoprire passo passo insieme a noi cosa succederà sul campo…

Altre considerazioni:
Le riserve sul tracciato fanno da contraltare al plauso per l’impegno mediatico, con diretta televisiva sulla televisione di Stato
bulgaro, e con la Federazione Europea a condividere, per la prima volta, produzione importante che pure permetterà ad una quindicina
di Paesi Europei di fruire di diretta in streaming su http://www.sportmedia.tv/ Peccato solo che, tra questi, non possa questa volta
esserci anche l’Italia.

MA ADESSO ENTRIAMO NEL LIVE: SCATTA LA PRIMA GARA, CATEGORIA JUNIOR FEMMINILE. PER L’ITALIA ABBIAMO TITON, MONDINO E TIRINZONI…CIELO SERENO, SOLE CHE DECISO SI STA’ INNALZANDO SULLE MONTAGNE BULGARE, GIORNATA E CLIMA IDEALI PER UNA SUPER GIORNATA DI CORSA IN MONTAGNA…TRA POCHI MINUTI SARA’ GIA’ CRONACA DIRETTA….

ORE 08:16 (ORARIO DI SAPAREVA BANYA) : il primo verdetto dice ROMANIA, al termine di una gara lampo, favorita come già detto in fase di presentazione dal percorso davvero molto veloce, si impone la rumena IONELA DRAGOMIR, che domina la gara dal principo alla conclusione (VEDI FOTO LIVE, l’arrivo della Dragomir). alle sue spalle si classificano nell ordine: Tarhan Yagmus (TURCHIA), Mikhaylova Anastasia (RUSSIA), Dag Burcu (TURCHIA)e la nostra LETIZIA TITON (ITALIA).

QUESTE DUNQUE LE PRIME 5 DELLA GARA JUNIOR FEMMINILE: (in foto live il nostro inviato Lorenzo Bianchi posa con la neo campionessa d’europa juniores IONELA DRAGOMIR)

1-IONELA DRAGOMIR (ROMANIA) – CAMPIONE D’EUROPA 2010 JUNIOR WOMEN
2-Tarhan Yagmus (TURCHIA)
3-Mikhaylova Anastasia (RUSSIA)
4-Dag Burcu (TURCHIA)
5-LETIZIA TITON (ITALIA).

le altre azzurre in gara:
10-MABEL TIRINZONI
14-CRISTINA MONDINO

Classifica per nazioni:
1-TURCHIA
2-RUSSIA
3-ROMANIA

tra 5 minuti nuovo collegamento per la gara JUNIOR MASCHILE

per corsainmontagna.it : ALEX SCOLARI (collegamenti dalla Bulgaria: Bianchi Lorenzo, Bianchi Giorgio) IONELA DRAGOMIR - ROMANIA Il nostro fotografo inviato Lorenzino Bianchi con IONELA DRAGOMIR

Articolo letto 80 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login