Home » Notizie » Corsa in Montagna » Rungger maratoneti

Rungger maratoneti

11/10/08

Renate e Hannes a caccia del personale nella Maratona d’Italia a Carpi

A Carpi per il podio nei tricolori 2008 di maratona. E’ questo uno degli obiettivi che Renante Rungger, fresca dell’argento iridato nella corsa in montagna conquistato a Crans Montana, proverà a centrare domenica a Carpi, in occasione della Maratona d’Italia, incentrata sulle celebrazioni del centenario dell’impresa olimpica (Londra 2008) di Dorando Pietri e valida anche quale campionato mondiale militare. Pilotata come di consueto da papà Albert, suo allenatore, la forestale di Sarentino (Bz) proverà anche a scendere sotto le 2h35′, per migliorare nettamente quanto realizzato all’esordio lo scorso anno a Venezia, un 2h41’06" figlio di una crisi finale e che certo non rende piena giustizia al suo blasone. Principali avversarie per lei la cinese Yanan Wei (2h23’12" nel 2007), la già campionessa europea Ulrike Maisch (Germania, 2h30’01") e le azzurre Rosalba Console (2h27’48") e Ivana Iozzia (2h34’52"), con la prima annunciata in ottima condizione e al vero rientro dopo la maternità.

In una prova maschile incentrata sulla lotta tra gli africani e gli azzurri Alberico Di Cecco e Denis Curzi, farà il suo esordio nella specialità anche Hannes Rungger (Atl. Brugnera), reduce dall’oro mondiale a squadre conquistato nel Canton Vallese.

Durante la diretta RAI della manifestazione, evocato dalla presenza in gara dei fratelli Rungger, dovrebbe anche essere trasmesso un piccolo flash di immagini relative alla Coppa del Mondo di corsa in montagna.

Da Carpi a Pordenone, per segnalare, in chiusura di queste divagazioni "stradaiole", la partecipazione della campionessa europea di corsa in montagna Elisa Desco alla Maratonina della città friulana, ultimo test di efficienza nel cammino verso l’ormai imminente maratona di Venezia (26 ottobre prossimo).

Articolo letto 28 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login