Home » Notizie » Corsa in Montagna » Record di partecipanti alla 4^ Otzi Alpin Marathon

Record di partecipanti alla 4^ Otzi Alpin Marathon

16/04/07

4^ÖTZI-ALPIN MARATHON – 22 aprile 2007 – Nalles/Senales (Alto Adige)

Nuovo record partecipanti per la quarta edizione della Ötzi-Alpin Marathon –

Previste brevi chiusure della strada nel Comune di Senales

“Dai campi in fiore ai ghiacciai eterni”: con questo motto andrà in scena domenica 22 aprile la terza edizione della Ötzi-Alpin Marathon. Questa prova davvero massacrante si disputa sulla distanza dei 42,2 Km con un dislivello di 3.242 metri. Da Naturno (554 metri), attraverso la val Senales, si raggiunge Maso Corto e da qui si sale fino alla stazione a monte del ghiacciaio (3.212 metri). Sono previste tre discipline: mountain-bike, corsa e sci alpinismo.

Il primo record dell’edizione 2007 è rappresentato dal numero dei partecipanti. Gli iscritti sono infatti ben 365, dei quali 155 prenderanno parte alla prova individuale, mentre 70 gareggeranno nella staffetta, composta da tre frazionisti. Rispetto allo scorso anno, complessivamente, ci sono 85 iscritti in più.

La Ötzi Alpin Marathon si disputa in tre discipline (Mtb, corsa e sci) e la partenza è prevista da Naturno. Da qui i concorrenti devono percorrere 24,2 Km in sella alla mountainbike fino a Madonna di Senales, per poi proseguire di corsa fino a Maso Corto per un tratto di 11,8 Km. Da Maso Corto si prosegue, sugli sci, fino all’arrivo posto presso il Bergrestaurant Grawand dopo aver superato ben 1.201 metri di dislivello. La competizione, come detto, prevede una classifica individuale e una per le staffette e, lo scorso anno, si presentarono al via 290 atleti.

I concorrenti della gara individuale partiranno da Naturno alle ore 9, le staffette alle ore 10. L’arrivo dei primi concorrenti a Grawand, in cima al ghiacciaio, è prevista alle ore 13 ca.

Il montepremi complessivo ammonta a 15.000 euro, staffetta e prove individuali incluse.

Avviso importante: la strada provinciale della val Senales domenica 22 aprile dalle 9.30 alle 12.30 resterà chiusa tra Madonna di Senale e Ratheis.

Gernot Mussner

Articolo letto 40 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login