Home » Notizie » Corsa in Montagna » Rally Estivo della Valtartano: cadono tutti i record

Rally Estivo della Valtartano: cadono tutti i record

24/06/07

La Classica sondriese ha visto vincere Bonfanti – Gotti & Bottà – Rossi

Bagarre dal primo all’ultimo sui 20km di cavalcata tra la Val Lunga e Val Corta. Nel falsopiano iniziale, che porta alla frazione di Arale,  le coppie accreditate alla vittoria hanno subito sgranato il gruppo. Mentre Massimiliano Zanaboni e Maurizio Bonetti (Valli Bergamasche Leffe) prendevano il largo, a contendersi gli altri piazzamenti da podio vi erano Fulvio Dapit – Carlo Ratti, Fabio Bonfanti – Paolo Gotti e il team di casa Giovanni Tacchini – Fabio Ruga. Sempre davanti anche in cima Lemma, il duo orobico ha quindi fatto registrare il miglior tempo al GPM – 55’27” -. Staccati a più di 2’ gli inseguitori. Nella prova femminile, prima a giungere in vetta è stata la coppia Silvia Cuminetti – Elena Sala del Gs Altitude, dinnanzi a Alessandra Valgoi – Annalisa Ongania e alle vincitrici finali Sabina Bottà – Raffaella Rossi. Conclusa la impegnativa traversata in quota, la gara si è decisa nella tecnica discesa finale. Qui Fabio Bonfanti e Paolo Gotti hanno dato spettacolo, presentandosi in solitaria al traguardo di Piazza Tartano con in tasca vittoria e nuovo record del tracciato – 1h55’04” -. Un tempo che rimarrà per sempre imbattuto. Alle loro spalle, argento per Zanaboni – Bonetti e bronzo per Dapit – Ratti. Anche al femminile sorpassi da record sui pendii della Val Bodria. Le skyrunner valtellinesi Rossi & Bottà, hanno infatti agganciato e seminato le battistrada Ongania – Valgoi. Per loro primo posto con nuovo primato cronometrico – 2h36’43”-. Argento per l’equipe griffata Alta Valtellina – Falchi Lecco e 3° posto per il duo bergamasco Caminetti – Sala. Una giornata indimenticabile, quindi, per i ragazzi dello Gs Valtartano che hanno posto la ciliegina sulla torta con il nuovo record di presenze: ben 36 equipe in più rispetto all’edizione 2006. Preso atto di questo successo a 360°, ovvia la soddisfazione del direttore gara Stefano Spini: “Meglio di così non poteva andare. Pensavamo che la gara si fosse assestata su livelli che per noi erano già buoni, ma quest’anno ci siamo superati. Tale successo va condiviso con tutti i volontari che hanno regalato una  grandissima giornata di sport alla nostra valle”. Sulla stessa linea anche il direttore tracciato Fabio Fondrini che ha reso note pure le novità 2008: “Stiamo già lavorando per fare ulteriormente crescere questa manifestazione. Per valorizzare maggiormente il territorio, introdurremo una piccola variante in salita che porterà i concorrenti sulle rive dei 3 Laghi di Porcile. Ciò renderà il percorso ancora più suggestivo e panoramico”. Da ricordare che il Rally Estivo assegnava pure il titolo di combinata con la gara scialpinistica invernale. Se al femminile ha primeggiato la malenca Raffaella Rossi, al maschile vittoria per due con Stefano Lanzi e  Emanuele Miotti.  

Cliccando sul link sottostante potrete alcune delle foto più interessanti:

                        

                      http://www.waltellina.com/manifestazioni/rallyvaltartano/index.htm

                                                                                                                     

                                                                              Maurizio Torri

 

Articolo letto 63 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login