Home » Notizie » Corsa in Montagna » Primi responsi dalla Scalata della Maddalena: Berny Dematteis e Renate Rungger primattori

Primi responsi dalla Scalata della Maddalena: Berny Dematteis e Renate Rungger primattori

02/05/09

Per la forestale di Sarentino pure il record della prova

Breve new dalla Scalata della Maddalena svoltasi a Muratello di Nave (Bs) e conclusasi pochi minuti fa. Il risultato più significativo l’ha raggiunto la trentenne della Forestale Renate Rungger, davvero a suo agio sui ripidi tornanti che portano all’arrivo posto sul piazzale del Ristorante Cavrelle. Dopo l’opaca prestazione su strada, ieri ad Oderzo (Tv) dove è stata settima a 40" da Silvia Weissteiner, oltre alla vittoria ha tagliato il traguardo in 35’52", cioè nove secondi meglio di quanto fece Vittoria Salvini tre stagioni orsono. Al secondo posto si è classificata Valentina Belotti (Team Runner ’99), terza Cristina Scolari (Atl. Vallecamonica). Seguono Paola Ventrella (Dragonero) e Maria Grazia Roberti (Forestale). Anche tra gli uomini sono stati rispettati i pronostici: Berny Dematteis (Vallevaraita) ha praticamente dominato la prova vincendo in 31’12" con un buon margine su Gabriele Abate (G.S. Orecchiella), e sul gemello Martin Dematteis. Oltre al quarto posto di Hannes Rungger (Atl. Brugnera), merita un applauso il triestino ventenne Riccardo Sterni (Marathon Trieste), che al debutto tra gli juniores si è preso il lusso dilasciarsi alle spalle molti specialisti della corsa in montagna nazionale. A breve un commento più dettagliato, con classifiche e foto.

Articolo letto 76 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login